BRITISH AIRWAYS SALUTA IL BOEING 767

Tempo di lettura: 2 minuti

British Airways oggi saluta uno dei velivoli più iconici della sua flotta, il Boeing 767. Gli ultimi 767 della compagnia aerea sono stati ritirati a St Athan in Galles, dopo l’ultimo volo commerciale – da Larnaca a Heathrow – svolto ieri.

British Airways ha operato i suoi primi 767 nel febbraio 1990 verso Parigi e la flotta di aeromobili ha completato oltre 425.000 voli commerciali. Francoforte era la rotta in cui gli appassionati potevano avvistare più frequentemente il 767, con l’aereo che ha completato quasi 15.000 voli da e per l’aeroporto, ma è stato anche utilizzato per servire rotte verso Abu Dhabi, Calgary e New York. Mentre inizialmente era utilizzato per il lungo raggio, negli ultimi anni è stato riconfigurato per l’uso a corto raggio, incluse Atene e Larnaca, oltre ad alcune rotte domestiche.

Il pensionamento arriva mentre British Airways guarda al futuro della sua flotta. Solo pochi giorni fa la compagnia aerea ha preso in consegna il suo 30° Boeing 787 Dreamliner – il velivolo più nuovo della sua flotta. Il Dreamliner non solo è più silenzioso del 40% rispetto agli altri velivoli, ma utilizza anche il 20% in meno di carburante rispetto a aerei di dimensioni simili, con una riduzione delle emissioni. Ma non è solo il 787 ad essere aggiunto alla flotta di British Airways. Più avanti la compagnia aerea prenderà in consegna un altro velivolo pioneristico, il suo primo Airbus A350, parte dell’investimento della compagnia di 4,5 miliardi di sterline per i clienti nei prossimi cinque anni.

Con il pensionamento del 767, il capitano Al Bridger, British Airways Director of Flight Operations, ha dichiarato: “Il 767 è stato una parte brillante della nostra flotta, ha volato alcune delle nostre rotte più popolari e ha offerto ai clienti quello che era un servizio leader nel suo tempo. È giusto che, mentre l’ultimo 767 lascia la flotta, prendiamo in consegna il 30° 787, un altro velivolo leader del settore che offre ai clienti un’esperienza eccezionale nei cieli”.

Il volo commerciale finale del 767 ha avuto luogo con il velivolo G-BZHA. Questo aereo ha volato per la prima volta nel 1998 e ha percorso circa 23 milioni di miglia. Ha visitato Larnaca 900 volte nella sua vita, ma il suo percorso più popolare è in realtà ad Atene, dove ha completato 1.275 viaggi di andata e ritorno. Si stima che questo velivolo abbia trasportato circa 4 milioni di clienti in quasi 23.000 voli.

(Ufficio Stampa British Airways – Picture Credit: Stuart Bailey – British Airways)