Tempo di lettura: 6 minuti

LUSAKA E’ LA 55° DESTINAZIONE DI TURKISH AIRLINES IN AFRICA – Turkish Airlines ha aggiunto al suo network in continua espansione Lusaka, capitale dello Zambia, e 55esima destinazione africana del vettore. I voli per Lusaka saranno operati dalla compagnia di bandiera turca due volte a settimana e in coincidenza con quelli per Dar es Salaam, in Tanzania. Con l’introduzione di Lusaka, Turkish Airlines raggiunge ora 124 Paesi e 306 destinazioni in tutto il mondo confermando così la sua leadership di vettore che vola verso più Paesi e destinazioni internazionali al mondo.

DAL PROSSIMO 23 GIUGNO SWISS VOLERA’ SULLA TRATTA GINEVRA – BRINDISI – Aeroporti di Puglia comunica che dal prossimo 23 giugno la compagnia SWISS avvierà il collegamento Ginevra – Brindisi. Il volo, operato sino al 25 ottobre, si articolerà su due frequenze settimanali, che diventeranno tre nei mesi di luglio e agosto. Con questo volo la compagnia rafforza la propria presenza in Puglia, dove già vola da Zurigo sia su Bari che su Brindisi. “Il mercato svizzero – dichiara il Presidente di Aeroporti di Puglia, Tiziano Onesti – è, in termini assoluti, il primo riferimento per l’aeroporto del Salento e per il bacino territoriale pugliese. Per questo motivo non si può non accogliere con soddisfazione l’annuncio del nuovo volo Ginevra – Brindisi che, oltre a rafforzare la presenza della compagnia elvetica SWISS in Puglia, qualifica in maniera significativa l’offerta sulla direttrice con la Svizzera. Grazie a tale collegamento, infatti, diverrà più capillare la rete dei collegamenti disponibili dal nostro territorio, venendo garantite oltre quaranta possibili prosecuzioni in aggiunta a quelle già offerte su Zurigo dal vettore; al tempo stesso, sarà possibile offrire servizi diversificati in base alle esigenze di distinti target di clientela – quali business e leisure – con possibili accrescimenti di flussi incoming. Non ultimo, mi preme sottolineare come la scelta di operare la nuova tratta per gran parte della stagione porti a una maggiore stabilità nei collegamenti verso primari e strategici mercati quale è quello svizzero”.

VUELING ASSUME 100 ASSISTENTI DI VOLO A ROMA E FIRENZE PER IL 2019 – Vueling ha dato il via alla campagna di reclutamento in Italia che vedrà l’assunzione di 100 assistenti di volo che saranno basati presso gli aeroporti di Roma Fiumicino, secondo hub internazionale della compagnia aerea, e di Firenze Peretola. Il nuovo personale selezionato andrà ad integrare gli equipaggi della compagnia aerea nel 2019. Le nuove assunzioni si inseriscono nel contesto di consolidamento e di crescita di Vueling per l’Italia e andranno a supportare la prossima stagione estiva che vedrà un’offerta di 80 rotte da 17 aeroporti e 5,6 milioni di posti disponibili dall’Italia. Tutti gli interessati a partecipare alle selezioni Vueling potranno inoltrare la propria candidatura attraverso l’apposito link sul sito della compagnia. Ecco il link per inoltrare la propria domanda: https://www.vueling.com/it/siamo-vueling/opportunita-di-lavoro.

SI CHIUDE IL CONCORSO “FAI VOLARE LA TUA MUSICA!” – Si è concluso con un grande successo di iscrizioni il concorso “Fai volare la tua musica!”, iniziativa varata congiuntamente da Alitalia, SIAE e Rockol per offrire a musicisti, artisti, gruppi e band l’opportunità di promuovere e far conoscere la propria musica a bordo dei voli di Alitalia durante l’anno il 2019. I brani, strumentali, appartengono a qualsiasi genere e ogni autore/band ha concorso con un massimo di tre brani. I 36 brani classificati, in ordine di voti ottenuti dai giurati, saranno inseriti in 6 playlist bimestrali e suonati nelle fasi pre-decollo e post-atterraggio dei voli nazionali e internazionali di Alitalia a partire da febbraio 2019. Le playlist avranno una durata tra i 20 e i 30 minuti e includeranno 5 o 6 brani.

A MALPENSA UN GOSPEL PER AUGURARE BUONA NATALE AI PASSEGGERI – Una partenza all’insegna della musica e dell’allegria del Gospel, così questa mattina i passeggeri dell’aeroporto di Milano Malpensa sono stati piacevolmente sorpresi dagli auguri di Natale cantati dalla Free Gospel Band. Lo storico coro di Varese ha regalato una grande emozione interpretando i brani e le musiche della tradizione natalizia. Le note di “I will follow Him”, insieme a quelle di altre cover riadattate alle voci Gospel, come “Hallelujah” di Cohen e “Oh, Happy Day”, hanno risuonato nel terminal rendendo particolarmente calda e festosa l’atmosfera dell’aeroporto. I passeggeri hanno partecipato tenendo il ritmo con le mani e c’era anche un bambino che ballava con la valigia. Il primo appuntamento si è svolto presso l’area check-in del terminal 2, al termine del quale la Free Gospel Band si è spostata al terminal 1 per una seconda performance. Il gruppo storico gospel, gestito da Devil’s Sound di Joe Vanelli, è formato da 9 professionisti affiatati, insieme da oltre 15 anni.

AVIANCA: SULLA MONACO-BOGOTA’ ARRIVA IL CODESHARE DI LUFTHANSA – Avianca, la compagnia colombiana membro di Star Alliance e rappresentata in Italia da MST gsa, rafforza ulteriormente la propria partnership con Lufthansa e sigla un accordo che consente alla compagnia tedesca di apporre il proprio codice ‘LH’ sui voli operati dalla compagnia colombiana sulla rotta Monaco di Baviera – Bogotà. Dallo scorso 16 novembre, il vettore colombiano ha lanciato il nuovo collegamento non-stop per Bogotà proprio dall’aeroporto bavarese. Il volo, operato con un Boeing 787-8 Dreamliner, viene effettuato cinque volte alla settimana. Dalla Germania, le partenze sono fissate il martedì, mercoledì, venerdì, sabato, domenica; dalla Colombia il lunedì, martedì, giovedì, venerdì e sabato. In virtù dell’accordo Lufthansa potrà apporre il proprio codice di volo ‘LH’ anche sui voli operati da Avianca sulle rotte Bogotà-Lima-Bogotà, Bogotà-Quito-Bogotà e Bogotà-Guayaquil-Bogotà.

AMERICAN AIRLINES LANCIA 28 NUOVE ROTTE – American Airlines sta lanciando 28 voli attraverso la sua rete questa settimana, con maggiori opportunità di viaggiare in tutti gli Stati Uniti, i Caraibi e il Sud America. Tra questi, la compagnia aerea sta avviando l’unico servizio tra il Los Angeles International Airport (LAX) e l’aeroporto internazionale Ministro Pistarini (EZE) a Buenos Aires, in Argentina. Viene introdotta anche nuova destinazione, con servizio a Oaxaca, in Messico (OAX), dall’aeroporto internazionale di Dallas Fort Worth (DFW). Riprende anche il servizio verso St. Thomas (STT) e St. Maarten (SXM) dall’aeroporto internazionale di Philadelphia (PHL) e dal John F. Kennedy International Airport (JFK) a New York, che era stato sospeso in precedenza a seguito degli uragani Irma e Maria nel 2017.

BRITISH AIRWAYS VOLA A SPALATO DA LONDON CITY – I clienti saranno in grado di volare nella città croata di Spalato dall’aeroporto di London City per la prima volta l’anno prossimo. British Airways inizierà a operare tre voli a settimana per la famosa città della costa dalmata a giugno durante i mesi estivi di punta fino a settembre. Sarà la prima volta che l’aeroporto di London City sarà collegato con la Croazia. British Airways opera anche voli per Spalato dall’aeroporto di Heathrow e la frequenza è in aumento da cinque a sette voli a settimana il prossimo anno. Inoltre, la compagnia aerea aggiunge una frequenza extra verso due famose isole greche da London City la prossima estate, con un volo extra il venerdì per Skiathos e un volo il martedì per Mykonos.

AUSTRIAN AIRLINES: ACCODO PER GLI IMPIEGATI TECNICI COMMERCIALI – Austrian Airlines e le parti hanno raggiunto un accordo nell’attuale ciclo di contrattazioni collettive secondo cui circa 3.000 impiegati tecnici commerciali riceveranno un aumento salariale del 3,0% nel 2019. “I negoziati sono stati difficili, alla luce del fatto che il contesto economico prevalente sta diventando di nuovo più difficile. Tutto considerato, sono soddisfatta dell’accordo raggiunto. I nostri dipendenti hanno dimostrato un alto livello di impegno nel 2018”, afferma Nathalie Rau, Head of Human Resources at Austrian Airlines. Austrian Airlines impiega un totale di 7.100 persone. I circa 3.800 cockpit and cabin crew employees non sono inclusi in questo accordo, poiché le trattative salariali collettive sono effettuate separatamente per l’equipaggio di condotta. Un accordo per l’equipaggio di condotta è stato appena raggiunto con successo nell’agosto 2018 e si applica per un periodo di quattro anni.

ETIHAD AIRWAYS OPERA IL DREAMLINER SU BARCELLONA – Etihad Airways introdurrà il Boeing 787-9 Dreamliner sui suoi servizi da Abu Dhabi a Barcellona, in vigore dal 22 febbraio 2019, in sostituzione dell’Airbus A330-200 che opera attualmente sulla rotta recentemente varata. Robin Kamark, Chief Commercial Officer di Etihad Aviation Group, ha dichiarato: “Siamo lieti di includere ora Barcellona nella nostra crescente lista di destinazioni Dreamliner. Insieme a Madrid, operata anch’essa dal 787-9 Dreamliner, verrà garantita la coerenza del prodotto”. Inoltre, Etihad Aviation Training, parte di Etihad Aviation Group, ha compiuto il traguardo significativo di diventare la prima full European Aviation Safety Agency (EASA) Approved Training Organisation (ATO) per la transport category negli United Arab Emirates.

AIRBUS HELICOPTERS CONSEGNA UN H145 ALLA ROYAL CANADIAN MOUNTED POLICE – Airbus ha consegnato il primo elicottero H145 del Canada alla Royal Canadian Mounted Police (RCMP). Il versatile twin-engine Airbus H145 è l’ultima variante della famiglia H145. L’Unità di supporto aereo dell’RCMP utilizzerà l’H145 per una serie di missioni, tra cui sorveglianza, ricerca e soccorso in montagna. L’aeromobile avrà sede a Langley e opererà principalmente nella regione Lower Mainland di Vancouver, con la possibilità di dispiegarsi altrove come richiesto.