ACROPOLIS AVIATION PRENDE IN CONSEGNA IL PRIMO ACJ320NEO

Tempo di lettura: 1 minuto

Acropolis Aviation, Regno Unito, ha preso in consegna il primo ACJ320neo, che presenta motori di nuova generazione e Sharklets, per offrire un balzo in avanti in termini di range ed economia.

L’aeromobile sarà sottoposto a un cabin-outfitting da parte di AMAC a Basilea, in Svizzera, con una cabina VVIP progettata da Alberto Pinto. La sua attuale livrea ACJ sarà sostituita dai colori di Acropolis Aviation.

“La consegna del primo ACJ320neo è l’ultimo traguardo nel roll-out di una ACJ Family completamente nuova, che offre ancora più comfort, range e valore, apprezzati dai business jet customers”, ha detto Benoit Defforge, ACJ President.

La famiglia A320neo è ampiamente collaudata con le compagnie aeree, che ne operano già oltre 600.

I clienti del corporate jet ora sono pronti a trarre vantaggio da questo patrimonio di aerei di linea, arricchito da caratteristiche specifiche – come extra fuel tanks nel cargo hold che contribuiscono ancora di più al range intercontinentale, una migliore cabin atmosphere, maximum take-off weight e cruise altitude più elevati, airstairs.

La famiglia ACJ320 attualmente comprende l’ACJ319neo, in grado di trasportare otto passeggeri per 6.750 nm/12.500 km o più di 15 ore, e l’ACJ320neo, che può trasportare 25 passeggeri per 6.000 nm/11.100 km o più di 13 ore.

Le consegne del fratello dell’ACJ320neo, l’ACJ319neo, inizieranno nei prossimi mesi.

La famiglia ACJ comprende una famiglia completa di widebody VIP che possono trasportare un numero ancora maggiore di passeggeri no-stop in tutto il mondo, inclusi i nuovi ACJ330neo e ACJ350 XWB.

Più di 190 ACJ sono in servizio in tutto il mondo.

(Ufficio Stampa Airbus – Photo Credits: Airbus)