Tempo di lettura: 4 minuti

EDI WOLFENSBERGER NOMINATO NUOVO MANAGING DIRECTOR OPERATIONS DI BRUSSELS AIRLINES – L’SN Airholding Board of Directors ha approvato la nomina di Edi Wolfensberger (37), attualmente Managing Director Lufthansa Aviation Training Switzerland, come nuovo Managing Director Operations di Brussels Airlines. Entrerà a far parte di Brussels Airlines a partire dal 15 aprile e dirigerà i dipartimenti operativi della compagnia (flight operations, maintenance & engineering, ground operations). Questa posizione era precedentemente detenuta da Thibault Demoulin, entrato a far parte di Brussels Airlines nel 2004, che tornerà a operare come Comandante full-time sull’Airbus A330. “Sono personalmente molto grata a Thibault Demoulin per il suo supporto esemplare e il suo impegno. Ha svolto un ruolo cruciale nel portare la compagnia a livelli più alti e, soprattutto, nell’ultimo anno ha dato un enorme aiuto nel portare Brussels Airlines e Lufthansa Group ancora più vicini. La vasta esperienza di Edi Wolfensberger in termini di pilot training, maintenance, controlling and sales, e il suo background internazionale, sarà un vero valore aggiunto per Brussels Airlines e Eurowings”, ha detto Christina Foerster, CEO di Brussels Airlines.

NUOVO RICONOSCIMENTO PER QATAR AIRWAYS CARGO – Qatar Airways Cargo è stata nominata ‘Global Air Cargo Airline of the Year’ da STAT Trade Times. L’ambito riconoscimento è stato assegnato alla ‘Air Cargo Africa’ air freight industry trade exhibition and conference, svoltasi a Johannesburg dal 19 al 21 febbraio 2019. Il cargo carrier è anche secondo classificato per i premi ‘Global Air Cargo Brand of the Year’ e ‘International Cargo Airline of the Year in Africa’.

BOEING NOMINA NIKKI HALEY PER L’ELEZIONE AL BOARD OF DIRECTORS – Il Boeing Company board of directors ha nominato Nikki Randhawa Haley per essere eletta come director al company annual meeting of shareholders del 29 aprile. Haley è l’ex ambasciatore degli Stati Uniti presso le Nazioni Unite, prima donna governatrice della Carolina del Sud, three-term legislator nella South Carolina House of Representatives. “L’ambasciatore Haley porta in Boeing un record eccezionale di risultati nel governo, nelle partnership industriali e nella promozione della prosperità economica per le comunità in America e nel mondo”, ha dichiarato Dennis Muilenburg, Boeing Chairman, President and Chief Executive Officer. “Boeing trarrà grande beneficio dalle sue ampie prospettive e dalla sua esperienza diplomatica, governativa e commerciale”.

QATAR AIRWAYS IN PRIMA LINEA CONTRO IL TRAFFICO ILLEGALE DI SPECIE SELVATICHE – Qatar Airways ha lanciato un training programme leader del settore incentrato sulla prevenzione del traffico illegale di specie selvatiche. Il pacchetto e-learning su misura, sviluppato da Qatar Airways per aumentare la consapevolezza dei dipendenti riguardo al traffico illegale di animali selvatici, è rivolto a quei ruoli all’interno della compagnia aerea che hanno maggiori probabilità di incontrare attività illegali. Il pacchetto formativo sarà inoltre reso disponibile al personale della dogana e della sicurezza dell’Hamad International Airport (HIA).

IL CEO DI ETHIOPIAN AIRLINES NOMINATO MIGLIOR CEO DELL’AFRICA – Tewolde GebreMariam, CEO di Ethiopian Airlines, è stato nominato migliore CEO dell’“African Hall of Fame” durante la cerimonia “People of the Year” che si è tenuta il 22 febbraio 2019 a Johannesburg. Il premio annuale della rivista “African Leadership Magazine” celebra i migliori uomini d’affari africani, i leader politici e diplomatici che stanno contribuendo alla crescita e allo sviluppo del continente.

QANTAS LANCIA NUOVI VOLI STAGIONALI TRA MELBOURNE E QUEENSTOWN – Qantas lancerà nuovi voli stagionali diretti da Melbourne a Queenstown per soddisfare il crescente numero di australiani che cercano vacanze invernali in Nuova Zelanda durante la stagione sciistica di punta. Tra il 21 giugno e il 27 agosto 2019 Qantas offrirà tre servizi alla settimana tra Melbourne e Queenstown con un Boeing 737. Questi nuovi voli si aggiungono ai 33 Queenstown services esisternti di Qantas Group disponibili ogni settimana durante tutto l’inverno, con i voli Qantas operanti da Sydney e Brisbane e i voli Jetstar da Sydney, Melbourne e Gold Coast.

EMIRATES INCREMENTA LA CAPACITA’ DI CARICO VERSO KABUL GRAZIE AD AVANZATE NAVIGATION TECHNOLOGY – Emirates Flight Operations ha sviluppato una nuova tecnica di navigazione che consente alla compagnia di trasportare più merci verso il Kabul International Airport. L’aeroporto di Kabul è situato in un’ampia valle a un’altitudine di 5.800 piedi ed è circondato da montagne alte oltre 11.000 piedi. L’aeroporto ha quindi una serie di vincoli ad esso associati. La pista 29 dell’aeroporto di Kabul ha due missed-approach procedures, una delle quali richiede che il velivolo sia in grado di salire con un angolo ripido quando la copertura nuvolosa è inferiore a 1.200 piedi. In precedenza, ogni volta che i rapporti meteo prevedevano copertura nuvolosa al di sotto di questo livello all’aeroporto di Kabul, le merci venivano scaricate a Dubai per rendere l’aereo più leggero, per garantire che, nel caso in cui l’aeromobile dovesse eseguire un mancato avvicinamento all’aeroporto di Kabul, potesse raggiungere il necessario gradiente di salita. Emirates Flight Operations ha sviluppato una nuova missed-approach navigation procedure con un gradiente di salita più facile per la pista 29 dell’aeroporto di Kabul, sfruttando la precisione di navigazione del velivolo Boeing 777. Emirates effettua un volo giornaliero verso il Kabul International Airport con il Boeing 777-300ER e, nei primi tre mesi di implementazione, la nuova soluzione ha consentito a Emirates di trasportare ulteriori 250 tonnellate di merci a Kabul in condizioni di scarsa visibilità.