L’ultima livrea storica di British Airways arriva a Heathrow

Tempo di lettura: 2 minuti

L'ultima livrea storica di British Airways arriva a HeathrowIl quarto e ultimo velivolo British Airways con heritage livery è atterrato stamattina a Heathrow. Il Boeing 747 porta il design Negus, originariamente sulla flotta British Airways dal 1974 al 1980.

L’arrivo dell’aeromobile completa alcune settimane nostalgiche per la comunità dell’aviazione. Gli appassionati di tutto il mondo hanno già osservato il Boeing 747 in livrea British Overseas Airways Corporation (BOAC), l’A319 in livrea British European Airways (BEA) e il Boeing 747 con design British Airways Landor, che hanno viaggiato collettivamente verso più di 30 destinazioni in tutto il Regno Unito, Europa, Africa, Medio Oriente e Nord America.

La serie speciale è stata introdotta per celebrare il centenario di British Airways. Accanto alle heritage liveries, tutti i nuovi velivoli che entrano in flotta, incluso l’A350, continueranno a ricevere l’attuale Chatham Dockyard design.

Il 747-400 con livrea Negus, marche di registrazione G-CIVB, è entrato nell’IAC paint bay a Dublin Airport all’inizio di questo mese, dove è stato dipinto con la prima versione della livrea Negus che adornava la flotta British Airways dal 1974 al 1980, subito dopo la fusione di BOAC e BEA e la formazione della compagnia aerea che i clienti conoscono oggi. L’aereo si dirigerà a Città del Capo più tardi oggi, per il suo primo volo commerciale con design retrò.

Alex Cruz, Presidente e CEO di British Airways, ha dichiarato: “Reintrodurre quattro heritage designs nella nostra flotta è stato un momento incredibilmente nostalgico per noi e per i nostri clienti, siamo rimasti colpiti dalla popolarità che hanno avuto. Nel nostro centenario è importante celebrare il nostro passato e abbiamo anche grandi progetti per guardare al futuro. Sono entusiasta di ciò che il resto di quest’anno ha in serbo”.

L’attività del centenario si sta svolgendo a fianco dell’attuale investimento di 5,5 miliardi di sterline della compagnia aerea per i clienti. Questo include l’installazione del Wi-Fi con la migliore qualità e prese in ogni posto, equipaggiando 128 aerei a lungo raggio con nuovi interni e prendendo in consegna 72 nuovi velivoli. All’inizio di questa settimana la compagnia aerea ha anche rivelato il suo nuovo attesissimo business class seat – ‘Club Suite’ – e ha confermato che arriverà sul primo dei suoi aerei A350 a luglio.

(Ufficio Stampa British Airways – Photo Credits: Stuart Bailey – British Airways)