Airbus lancia “Skywise Health Monitoring” con Allegiant Air

Tempo di lettura: 2 minuti

Airbus ha lanciato le prime operazioni di un nuovo Skywise service – Skywise Health Monitoring (SHM) – con Allegiant Air sui suoi A320. Accoppiato dinamicamente con Skywise Reliability Services (SRS) e Skywise Predictive Maintenance (SPM), SHM è ospitato su Skywise, raccogliendo diagnostic feeds dal vivo dall’aereo, attraverso il suo ACARS (Aircraft Communication Addressing and Reporting System) link all’airline’s information system.

Utilizzando la potenza della Skywise aviation data platform, SHM raccoglie e centralizza alerts, flight-deck effects, maintenance messages, ecc.., gli assegna una priorità, correla eventuali errori con le relative troubleshooting procedures, evidenzia impatti operativi, fornisce la maintenance history del sistema (dal logbook e dalle Maintenance Information System (MIS) information raccolte attraverso Skywise Core e memorizzate nel data lake), consentendo un monitoraggio efficace degli alerts.

Quando completamente implementato e in seguito al feedback in-service di Allegiant Air e di altri “early adopter”, SHM supporterà i Maintenance Control Centers delle compagnie aeree e i Line Maintenance and Engineering departments nell’individuare, assegnare priorità, analizzare e gestire i service events, consentendo una maggiore rapidità del processo decisionale e la preparazione della soluzione ottimale per assicurare un aircraft on-time dispatch e ridurre al minimo i rischi di AOG (Aircraft On Ground).

Complessivamente, SHM fa risparmiare tempo alle compagnie aeree e riduce il costo della manutenzione non programmata. Si interfaccia nativamente con SPM e SRS per fornire una user-experience integrata, pronta anche a sfruttare il nuovo on-board Flight Operations and Maintenance Exchanger (“FOMAX”) data router, in grado di acquisire oltre 20.000 real-time aircraft parameters. SHM consente l’end-to-end unscheduled event management/fixes, ad esempio anticipando i tools e la disponibilità delle parti più vicine all’aereo. Altri utenti aderiranno nei mesi a venire, portando SHM anche ad altri aeromobili Airbus, inclusi A330, A350 e A380.

(Ufficio Stampa Airbus – Photo Credits: Airbus)