Airbus rafforza il suo impegno verso il Messico a FAMEX Airshow 2019

Tempo di lettura: 2 minuti

Per rafforzare il suo impegno di lunga data in Messico, Airbus arriva a FAMEX Airshow 2019 a Santa Lucía per presentare la sua ampia selezione di prodotti, innovazioni e servizi che spaziano dagli aeromobili militari e di servizio pubblico, alle soluzioni di sicurezza e sorveglianza, nonché ai sistemi spaziali e satellitari. Airbus presenterà il suo portafoglio prodotti completo a FAMEX, tra cui un C295 della Mexican Air Force, gli elicotteri monomotore H125 e H130 e un bimotore della famiglia H145. Le capacità multi-missione degli H125 e H145 si adattano perfettamente alle condizioni hot and high del Messico, inoltre possono essere configurati per svolgere una vasta gamma di missioni di servizio pubblico, tra cui trasporto medico di emergenza (EMS), law enforcement e fire-fighting. L’H130 offre una cabina ampia e silenziosa, perfettamente adattata al trasporto EMS.

Le Forze armate messicane mostreranno uno dei loro elicotteri H225M e AS565 MBe Panther, che hanno entrambi svolto un ruolo fondamentale nelle missioni di ricerca e soccorso durante i disastri naturali che hanno colpito il paese negli ultimi anni.

Airbus presenterà i suoi ultimi transport aircraft, space systems e le più recenti intelligence and secure communications technologies. Il Messico ha la più grande flotta di aerei da trasporto Airbus in America Latina e Secure Land Communications (SLC), una business unit Airbus, è il fornitore per la rete Tetra a Città del Messico, una delle più grandi della regione, con una capacità di 50.000 utenti. Nel settore spaziale, i due più potenti sistemi di osservazione della Terra mai sviluppati in America Latina, Fasat Charlie (SSOT) per il Cile e il Perù SAT-1 per il Perù, sono stati costruiti da Airbus.

Gli spettatori avranno anche l’opportunità di provare l’innovativo sistema d’armi HForce tramite gli occhiali HForce 360 e HoloLens, che possono anche dimostrare virtualmente A400M, Eurofighter e A350 XWB, tra gli altri prodotti Airbus.

Ricardo Capilla, direttore di Airbus Mexico, ha dichiarato: “Il Messico è tra i paesi strategici di Airbus e FAMEX rappresenta la fiera più importante per dimostrare il nostro impegno nei confronti delle industrie aerospaziali e della difesa in crescita, con i nostri migliori prodotti e servizi”.

Airbus è presente in Messico da oltre 35 anni e contribuisce a far progredire il settore manifatturiero e l’industria aerospaziale del paese con il continuo sviluppo e supporto dei talenti locali. Con quasi 700 impiegati diretti nelle sue tre divisioni, Airbus ha anche generato oltre 5.000 posti di lavoro indiretti attraverso la sua supply chain.

Airbus è leader del mercato aerospaziale in Messico, con oltre il 60% della quota di mercato della flotta di aerei commerciali in servizio del paese, 22 aerei militari in servizio e una in-service fleet di oltre 170 elicotteri, che rappresentano il 50% del civil and parapublic market e il 20% della military fleet.

(Ufficio Stampa Airbus)