Pratt & Whitney: gli accordi durante il primo giorno del Paris Air Show

Tempo di lettura: 3 minuti

Pratt & Whitney ha annunciato oggi di aver lanciato il progetto pilota Connected Factory. Si tratta di un programma triennale che si svolgerà in fasi su strutture in tutto il mondo, con Pratt & Whitney Component Solutions a Singapore come sede di lancio. “Attraverso il nostro progetto Connected Factory, Pratt & Whitney guiderà un’ulteriore efficienza nel consumo energetico, una migliore qualità del prodotto, una migliore manutenzione in tempo reale e un funzionamento più efficiente”, ha dichiarato Joe Sylvestro, vicepresidente Aftermarket Operations di Pratt & Whitney. “Stiamo facendo notevoli investimenti in tecnologia e infrastrutture per supportare meglio i nostri clienti e i loro motori e questo programma pilota ci posiziona ulteriormente a farlo”.

Pratt & Whitney ha inoltre annunciato oggi un investimento fino a $45 milioni nella sua struttura esistente a West Palm Beach, che amplierà ulteriormente l’impronta della struttura per soddisfare la MRO capacity per la famiglia di motori Pratt & Whitney GTF. L’investimento totale dovrebbe essere completato entro la fine del 2020. Il West Palm Beach Engine Center è passato dalla produzione di motori PW1100G-JM alla capacità di revisione nel 2018.

Pratt & Whitney annuncia di aver firmato un accordo Fleet Management Program (FMP) con Mandarin Airlines per la manutenzione di 18 motori PW127M che alimentano la flotta di aerei ATR72-600. La famiglia di motori PW100 / PW150 alimenta oggi il 90% dei velivoli turboelica regionali da 30 a 90 passeggeri.

Aviation Capital Group (ACG) ha selezionato i motori Pratt & Whitney GTF per alimentare ulteriori 10 aerei della famiglia A320neo in ordine. Attualmente ACG possiede o gestisce 75 aeromobili alimentati da motori GTF, V2500 e PW2000. Questi 10 aeromobili con motore GTF dovrebbero essere consegnati entro il 2023.

SMBC Aviation Capital ha selezionato i motori Pratt & Whitney GTF per alimentare altri 20 aeromobili della famiglia A320neo con opzioni: “Siamo lieti di aumentare l’impegno totale di SMBC Aviation Capital per i motori GTF”, ha affermato Peter Barrett, CEO di SMBC Aviation Capital. “Ci concentriamo sul fornire ai nostri clienti aeromobili che sono le soluzioni giuste per le loro specifiche esigenze e siamo certi che l’A320neo con motori Pratt & Whitney fornirà loro una soluzione altamente efficiente”.

Pratt & Whitney e Hanwha Aerospace Co., Ltd. hanno annunciato oggi di aver firmato accordi che rendono Hanwha idoneo come repair source per componenti del motore GTF. Hanwha vanta oltre 35 anni di esperienza di revisione e riparazione per la rete aftermarket GTF di Pratt & Whitney.

VivaAerobus ha selezionato il motore Pratt & Whitney GTF per 41 aeromobili Airbus A321neo in ordine, portando la flotta totale a 65 aeromobili della famiglia A320neo alimentati da motori GTF. Pratt & Whitney fornirà inoltre a VivaAerobus la manutenzione del motore attraverso un nuovo contratto di assistenza globale di 12 anni EngineWise.

Pratt & Whitney annuncia che ha firmato un accordo quinquennale con Japan Airlines (JAL) per la manutenzione di 45 APU APS 5000 a bordo della flotta della compagnia aerea di aeromobili Boeing 787 e un accordo di quattro anni per fornire servizi di manutenzione analoghi per 32 APU APS 2300 installate sulla flotta di velivoli Embraer 170/190 della sussidiaria J-Air.

La divisione Pratt & Whitney di Columbus Forge Disks ha recentemente presentato la sua nuova isothermal vacuum forge press, nota come “C5”, che dovrebbe aumentare significativamente la produzione. La nuova macchina sarà utilizzata per produrre dischi di turbine e rotori di compressori per motori Pratt & Whitney.

(Ufficio Stampa Pratt & Whitney)