EVA Air prende in consegna il suo primo 787-10 Dreamliner

Tempo di lettura: 2 minuti

EVA Air ha celebrato oggi la consegna del suo primo Boeing 787-10 Dreamliner, che segna il primo dei 20 787-10 che la compagnia aerea prevede di utilizzare sulle rotte ad alta densità in Asia. La compagnia aerea, che quest’anno celebra anche il suo trentesimo anniversario, opera già una flotta di quattro 787-9 Dreamliner.

“Il 787 Dreamliner è diventato il fiore all’occhiello della nostra flotta e sfrutteremo l’ineguagliata efficienza, l’affidabilità e le dimensioni per operare in Asia su mercati ad alta densità”, ha affermato Steve Lin, Presidente di EVA Air. “Il 787-10 offre circa il 15% in più di spazio in cabina e capacità di carico rispetto ai 787-9 esistenti e questa capacità aggiuntiva ci consentirà di esplorare nuove opportunità di crescita futura nei mercati emergenti dell’Asia-Pacifico. Ci impegniamo a fornire servizi e prodotti di livello mondiale ai nostri clienti e questi nuovi aeroplani saranno la chiave per il nostro successo a lungo termine”.

Costruito con materiali compositi leggeri e dotato di motori GEnx, il 787-10 di EVA Air può trasportare 342 passeggeri in una configurazione a due classi, ovvero 38 posti in più rispetto ai 787-9 Dreamliner della compagnia.

“EVA Air è una compagnia pluripremiata e ha formato una flotta a lungo raggio dinamica: con i suoi 777-300ER, 787-9 e ora il 787-10, EVA Air avrà un’incredibile famiglia widebody per servire i suoi passeggeri e far crescere la sua rete internazionale per molti anni a venire”, ha dichiarato Ihssane Mounir, senior vice president of Commercial Sales and Marketing of The Boeing Company. “Siamo estremamente onorati che EVA stia costruendo il suo futuro attorno alla famiglia 787 Dreamliner e sono fiducioso che le capacità dell’aereo contribuiranno immensamente alla reputazione della compagnia aerea, come una compagnia aerea a cinque stelle”.

Le suite di soluzioni digitali di Boeing Global Service, tra cui Maintenance Performance Toolbox, Airplane Health Management e Jeppesen FliteDeck Pro electronic flight bag tools, continuano a favorire l’efficienza delle operazioni di EVA Air e a migliorare le performance in tutta la sua flotta di 787.

Membro di Star Alliance, EVA Air serve rotte internazionali con circa 565 voli settimanali. A bordo del nuovo 787 Dreamliner della compagnia aerea, i passeggeri possono sperimentare i nuovi Royal Laurel class seats di EVA Air progettati da Designworks, una società del gruppo BMW.

(Ufficio Stampa Boeing – Photo Credits: Boeing)