Il più alto livello di precisione con gli Airbus Ground Control Points

Tempo di lettura: 1 minuto

Airbus ha lanciato una nuova serie di Ground Control Points (GCP) per garantire precisione al centimetro e una maggiore densità dei punti. Queste coordinate 3D altamente precise vengono automaticamente estratte dalle immagini radar ad alta risoluzione di Airbus, utilizzando un innovativo geodesy processor.

I GCP sono essenziali per un’ortorettifica accurata di aerial, optical satellite and drone data, nonché per la localizzazione precisa delle caratteristiche del terreno, landmark detection and target recognition. Inoltre, i GCP vengono utilizzati per calibrare e convalidare tutti i tipi di dati cartografici.

Dato che i satelliti radar acquisiscono dati 24 ore al giorno indipendentemente dall’oscurità e dalle condizioni meteorologiche, consentono una rapida raccolta di immagini in qualsiasi luogo. In combinazione con questo nuovo automatic geodesy processor, i dati radar consentono l’elaborazione e la trasmissione dei GCP. Grazie alla loro maggiore precisione, i GCP Airbus sono in grado di integrare e persino sostituire le misure in-situ. Ciò consente risparmi in termini di tempo e costi, fornendo al contempo una fonte di dati omogenea.

Questi nuovi set di dati possono supportare la mappatura topografica e catastale da scale 1:10.000 a 1:2.500, così come la automotive (HD) mapping. Tutti questi ambiti richiedono dati di riferimento estremamente accurati su ampie aree per essere regolarmente aggiornati, armonizzati e resi disponibili rapidamente.

(Ufficio Stampa Airbus)