Volotea riattiva i collegamenti estivi da Bari

Tempo di lettura: 2 minuti

Volotea ha inaugurato il nuovo collegamento da Bari alla volta di Marsiglia: infatti, è possibile decollare dallo scalo barese verso il sud della Francia due volte alla settimana, ogni lunedì e giovedì.

Inoltre, dopo il ripristino del collegamento da Bari verso Santorini ad aprile, il vettore ha riattivato nelle scorse settimane i collegamenti estivi dagli aeroporti pugliesi verso numerose destinazioni: da Bari si torna a volare verso Olbia, Atene, Corfù, Skiathos, Palma di Maiorca, Creta, Kos, Ibiza, Dubrovnik, Zante, Rodi, Mykonos e Preveza-Lefkada. Da Brindisi, invece, si torna a volare verso Venezia e Genova.

“Siamo molto felici di dare il via alla nuova rotta da Bari verso la splendida Marsiglia, una delle città più dinamiche e vivaci d’Oltralpe – ha commentato Carlos Muñoz, Presidente e Fondatore di Volotea -. Grazie a questa nuova rotta, puntiamo ad amplificare il traffico di turisti stranieri desiderosi di raggiungere Bari e visitare la Puglia e le sue bellezze, sostenendo e rafforzando così l’economia locale. Grazie al ripristino delle rotte estive verso Sardegna, Grecia, Spagna e Croazia, i passeggeri baresi potranno scegliere tra moltissime destinazioni, una più affascinante dell’altra. Inoltre, da Brindisi ripartono proprio in questi giorni i collegamenti verso Genova e Venezia, due città italiane ricche di storia, arte e paesaggi mozzafiato”.

“Il volo su Marsiglia, novità assoluta per i nostri aeroporti, arricchisce in modo significativo l’offerta di collegamenti sulla Francia, uno dei principali mercati per il turismo pugliese”, dichiara il Presidente di Aeroporti di Puglia Tiziano Onesti. “Riteniamo che il nuovo collegamento costituisca un prezioso supporto allo sviluppo delle relazioni tra due aree economiche dinamiche e sedi di importanti centri portuali. Questo volo, perciò, può rivelarsi un’interessante occasione di crescita dei flussi, sia incoming sia outgoing, e favorire l’ulteriore crescita della componente internazionale di linea che, in modo sempre più consistente, incide sul traffico aereo in Puglia”.

Con la nuova rotta verso Marsiglia e con le numerose ripartenze estive, Volotea punta a incrementare anche il flusso di turisti incoming desiderosi di visitare la Puglia e il suo straordinario patrimonio naturalistico e culturale. Volotea offre rispettivamente a Bari e a Brindisi 411.000 e 16.200 posti e, dal 2012, il vettore ha trasportato in Puglia 1,5 milioni di passeggeri.

Durante l’estate 2019, Volotea collegherà Bari con 19 destinazioni, 17 esclusive, 5 in Italia – Venezia, Verona, Palermo, Catania e Olbia – e 14 all’estero – Marsiglia (novità 2019) in Francia, Ibiza e Palma di Maiorca in Spagna, Dubrovnik in Croazia e Atene, Corfù, Creta, Kos, Mykonos, Preveza-Lefkada, Rodi, Santorini, Skiathos e Zante in Grecia. Da Brindisi, sarà possibile decollare, invece, verso 2 mete domestiche, Genova e Venezia.

Tutti i collegamenti da e per Bari e Brindisi sono disponibili sul sito www.volotea.com, nelle agenzie di viaggio o chiamando il call center Volotea all’895 895 44 04.

(Ufficio Stampa Volotea – Photo Credits: Volotea)