Flyadeal è il primo vettore a cancellare un intero ordine di B737MAX

Tempo di lettura: 1 minuto

Flyadeal logoIl low-cost carrier saudita Flyadeal, controllato da Saudi Arabian Airlines, ha cancellato l’ordine di 50 Boeing B737 Max, diventando la prima compagnia aerea ad eliminare completamente dal proprio portafoglio ordini la macchina.

Flyadeal gestirà una flotta interamente Airbus, acquistando fino a 50 aerei della famiglia A320neo dalla rivale europea di Boeing.

L’ordine, anticipato il mese scorso mese al Paris Air Show proprio dalla capogruppo Saudi Arabian, aveva scatenato rumors proprio sul fatto che Flyadeal è il primo vettore a cancellare un intero ordine di B737MAX. Fino allo scorso dicembre aveva garantito che avrebbe speso fino a $5,9 miliardi per i 737 Max.

Flyadeal prenderà in consegna i primi 30 A320neo a partire dal 2021 e ha un’opzione per altri 20 esemplari della stessa famiglia.

(Fabrizio Ripamonti)