Inaugurato a Malpensa il nuovo Terminal business aviation Milano Prime

Tempo di lettura: 3 minuti

MilanoPrime MalpensaOne Works, tra i principali studi di architettura italiani con profilo internazionale e una particolare specializzazione nella progettazione dell’architettura delle infrastrutture di trasporto, ha firmato il progetto dell’importante e strategica realizzazione del nuovo Terminal VIP di business aviation di SEA Prime, inaugurato oggi a Milano Malpensa e denominato Milano Prime.

Il concept del progetto è nato sulla base di una visione molto chiara e rispondente alla strategia di SEA Prime: dare vita ad una struttura all’avanguardia, in linea con i più alti standard di servizio e sicurezza al mondo, che offrisse a passeggeri ed equipaggi un ambiente altamente funzionale, adatto ad ospitare numerosi servizi, rilassante e confortevole.

Il nuovo Terminal, posizionato in un’area dell’aeroporto di Malpensa fra il Terminal 1 e il Terminal 2, è destinato ai viaggiatori che arrivano a Milano con jet privati, una struttura moderna e altamente funzionale che copre oltre 1.400 mq di superficie.

Con una linea dinamica e accattivante, il progetto dà un forte carattere fin dagli esterni all’infrastruttura centrale, cuore del Terminal, pensata per farsi notare e riconoscere da piloti e passeggeri già in fase di atterraggio.

L’edificio, che si estende su un unico piano, si caratterizza per il volume compatto e dalla forma poliedrica, progettata per riflettere luce naturale: l’entrata principale è rivestita da pannelli colore grigio “madreperla”, per offrire un effetto luminoso e quasi specchiante. Il colore scuro del rivestimento esterno, lavora invece in forte contrasto con la cornice d’ingresso, esaltando maggiormente la luce dell’entrata che accoglie i passeggeri. Adiacente all’iconica struttura, si trovano anche il piazzale di 50.000 mq e un hangar di 5.000 mq, destinato ad accogliere gli aeromobili di aviazione generale di ultima generazione.

Gli interni del terminal di Milano Prime sono stati progettati per valorizzare l’offerta di servizi, pensata per offrire ai passeggeri una customer experience di altissima qualità, garantendo libertà di movimento e al contempo la migliore assistenza.

Tutto è studiato nei minimi dettagli per accompagnare in ogni singolo momento i passeggeri, avvolgendoli in un’atmosfera di eleganza ed efficienza. Dalla hall i passeggeri entrano nel checkpoint di sicurezza attraverso una parete di vetro con porte scorrevoli: situato strategicamente al centro dei flussi, le autorità possono monitorare facilmente tutti i movimenti all’interno del terminal senza creare code e disagi per gli ospiti. Da qui, si ha accesso anche ai filtri di sicurezza dedicati in arrivo e partenza.

Lo spazio interno, caratterizzato da grandi vetrate, finiture di pregio e di design, ospita cinque lounge esclusive, personalizzabili dai partner di SEA Prime, che completano servizi ultra luxury dagli elevati standard qualitativi (meeting room, limousine service e concierge) pensati per soddisfare le esigenze delle diverse tipologie di viaggiatori, sempre alla ricerca del massimo comfort prima della partenza del proprio volo.

Il nuovo progetto lavora in coerenza con il restyling del 2015, sempre firmato da One Works, del terminal di business aviation Milano Linate Prime, contestualmente alla partenza dell’importante strategia di riposizionamento avviata da SEA Prime, portata avanti con grande efficacia e successo, come riflesso dalla nuova apertura.

(Ufficio Stampa SEA Prime – Photo Credits: SEA Prime)