Certificazione di tipo per il Praetor 500 by Embraer

Tempo di lettura: 2 minuti
Certificazione Praetor 500
Certificazione Praetor 500 (2019) – credit: Alessandro Fadini

Embraer ha annunciato l’ottenimento della certificazione di tipo, rilasciata dall’Autorità per l’aviazione brasiliana (ANAC — Agência Nacional de Aviação Civil), per il nuovo business jet di medie dimensioni Praetor 500. Il certificato del tipo è stato consegnato con apposita cerimonia al LABACE di San Paolo, cui si riferisce la foto accanto.

Il Praetor 500 ha raggiunto gli obiettivi di certificazione con un range intercontinentale di 3.340 miglia nautiche (6.186 km – NBAA IFR Reserves con quattro passeggeri), una fase di crociera ad alta velocità di 466 KTAS, un carico utile a pieno carico di 1.626 libbre (726 kg), una distanza di decollo di soli 4.222 piedi (1.287 m) e una distanza di atterraggio non fattorizzata di 2.086 piedi (636 m). Per una missione di 1.000 miglia nautiche, la distanza di decollo è di soli 867 m (2.842 piedi). Di seguito le specifiche complete:

Praetor 500 specifications

E’ l’unico jet di medie dimensioni con fly-by-wire completo; dal punto di vista del cliente è la macchina con il maggior comfort per i passeggeri grazie alla miglior altitudine in cabina in fase di pressurizzazione, beneficia del design degli interni Embraer DNA con riduzione delle turbolenze per il volo più regolare ed efficiente possibile, dispone di connettività internet integrata in banda Ka.

La certificazione del Praetor 500 è un gradito traguardo per la celebrazione del nostro giubileo d’oro. Questo velivolo rivoluzionario è una testimonianza dell’impegno dei nostri team per l’eccellenza e un assaggio dell’approccio pionieristico che Embraer porrà in essere nei prossimi 50 anni. Con le massime prestazioni, tecnologia e comfort della sua categoria, Praetor 500 diventa il miglior business jet di medie dimensioni mai realizzato, aumentando gli standard di esperienza del cliente nella sua categoria. Siamo entusiasti di annunciare che abbiamo già ordini per il Praetor 500. Michael Amalfitano, Presidente e CEO di Embraer Executive Jets

(Fabrizio Ripamonti | credit: Alessandro Fadini/Embraer)