Boeing e KLM annunciano ordine per due 777

Tempo di lettura: 2 minuti

Boeing 777 KLMBoeing e KLM Royal Dutch Airlines hanno annunciato oggi che la compagnia aerea ha ordinato altri due velivoli 777-300ER (Extended Range).

L’ordine, valutato $751 milioni ai prezzi di listino correnti, era stato precedentemente attribuito a un cliente non identificato sul sito web Boeing Orders & Deliveries.

“KLM è uno dei principali network carriers al mondo e un pioniere dell’aviazione e siamo lieti che la compagnia aerea abbia nuovamente scelto il Boeing 777-300ER per rafforzare la sua flotta a lungo raggio per il futuro”, ha dichiarato Ihssane Mounir, senior vice president of Commercial Sales & Marketing for The Boeing Company. “Il costante interesse di KLM per i 777-300ER mostra il fascino e il valore duraturi del 777, grazie alla sua eccezionale economia operativa, alle performance superiori e alla popolarità tra i passeggeri”.

Il 777-300ER può ospitare fino a 396 passeggeri in una configurazione a due classi e ha un range massimo di 7.370 miglia nautiche (13.650 km). L’aereo è uno dei twin aisle più affidabili al mondo, con una schedule reliability del 99,5%.

Operando dalla sua base ad Amsterdam, KLM Group serve un global network di 92 città europee e 70 destinazioni intercontinentali con una flotta di 209 aerei. Il vettore opera 29 777, di cui 14 777-300 ER. Vola anche il 747 e la famiglia 787 Dreamliner.

KLM, la compagnia aerea più antica del mondo che opera tutt’ora con il suo nome originale, quest’anno celebra il suo centenario. Nel 2004 si è fusa con Air France per creare il più grande airline group in Europa. Air France-KLM Group è anche uno dei maggiori operatori della famiglia 777, con quasi 100 aerei tra le due flotte combinate.

(Ufficio Stampa Boeing – Photo Credits: Boeing)