Stefan Vanovermeir è il nuovo Direttore Generale Air France-KLM East Mediterranean

Tempo di lettura: 2 minuti

Stefan Vanovermeir è il nuovo Direttore Generale di Air France-KLM per i paesi dell’East Mediterranean (Italia, Malta, Albania, Grecia, Cipro, Turchia e Israele).

Stefan Vanovermeir sostituisce Jérôme Salemi, che ha assunto l’incarico di VP Sales Policies di Air France-KLM presso la sede di Parigi. “Dopo 4 anni passati in Italia alla guida di un’equipe contraddistinta da grande professionalità e motivazione, sono onorato di lasciare la delegazione East Med nelle mani di Stefan Vanovermeir, il quale, con la sua esperienza, sarà in grado di dare ulteriore slancio ai complessi ed affascinanti mercati che ne fanno parte, in particolare a quello italiano”, ha dichiarato Jérôme Salemi.

Francese, 46 anni, Stefan Vanovermeir è laureato in Ingegneria presso l’Ecole Centrale di Lille e vanta una ricca esperienza professionale nel settore aeronautico.

In Air France dal 1999, ha ricoperto all’inizio della sua carriera incarichi nei settori Revenue Management, Distribuzione e Pricing.

Dal 2005 al 2007 è stato Direttore Commerciale in Corea per poi ritornare in Asia nel 2015 come Direttore Generale Air France-KLM per il Giappone, la Corea e la Nuova Caledonia.

“Sono felice di cominciare questa nuova avventura in una delle delegazioni più importanti non solo in Europa, ma a livello globale. L’obiettivo del Gruppo Air France-KLM nei paesi East Med è quello di rafforzare sempre più la propria presenza e diventare la scelta preferita per chi viaggia sia per affari che per piacere”, ha dichiarato Stefan Vanovermeir appena insediatosi a Roma alla guida di una struttura che comprende 7 paesi, è presente in 18 aeroporti, di cui 14 in Italia, opera più di 500 voli a settimana e conta più di 250 dipendenti.

Stefan Vanovermeir riporta a Barry ter Voert, SVP Europe Air France-KLM.

(Ufficio Stampa Air France-KLM – Photo Credits: Air France-KLM)