Airbus dimostra l’ACH160 per la prima volta sugli Yacht

Tempo di lettura: 2 minuti

Airbus Corporate Helicopters (ACH) presenterà ai potenziali clienti l’elicottero di medie dimensioni ACH160 durante il Monaco Yacht Show, il principale salone nautico al mondo dedicato ai super yacht.

L’ACH160, che sarà presentato insieme all’ACH145, leader di mercato, e al più leggero ACH135, tutti elicotteri adattati per l’utilizzo sugli yacht, effettuerà il prossimo 26 settembre nella baia di Monaco prove di atterraggio e decollo dallo yacht Flying Fox di 136m, costruito dal cantiere tedesco Lürssen.

L’ACH160 stabilisce un nuovo punto di riferimento nel trasporto corporate grazie a una mix di tecnologia innovativa, velocità, comfort e stile. Il concept interno dell’ACH160 è il risultato di una collaborazione tra ACH Creative Style Studio e Harrison Eidsgaard, uno dei nomi più ricercati nel settore del design dei superyacht.

I primi due ACH160 sono già in fase finale di assemblaggio nello stabilimento di Airbus a Marignane. La certificazione EASA dell’H160 in transport configuration è prevista entro la fine dell’anno e il primo ACH160 verrà consegnato il prossimo anno.

Al salone sarà in mostra anche un ACH135, equipaggiato con interni ACH Line di Airbus, imbarcato sul M/Y Bintador, uno yacht di 50 metri costruito da Tankoa e visibile nello stand C09. La gamma è completata da un ACH145 posizionato sulla terrazza dello Yacht Club di Monaco. Questo elicottero è rifinito con la versione Mercedes Benz Style Special Edition.

I visitatori potranno anche vedere l’ultima versione dell’app ACH Yacht Interface, uno strumento dedicato a supportare i progettisti di yacht e i costruttori navali nell’integrare gli elicotteri ACH nei loro nuovi progetti. Questo software fornisce le informazioni preliminari che consentono di integrare in fase di progettazione gli elicotteri ACH e serve a prevenire costose modifiche.

“Siamo entusiasti di essere di nuovo a Monaco e non vediamo l’ora di dimostrare l’idoneità della nostra gamma di elicotteri alle esigenze di progettisti, costruttori e proprietari di yacht”, ha dichiarato Frederic Lemos, Head of Airbus Corporate Helicopters.

(Ufficio Stampa Airbus)