Helvetic Airways prende in consegna il suo primo Embraer E190-E2

Durante una cerimonia presso la sua base a Zurigo, Helvetic Airways ha ricevuto ufficialmente il suo primo E190-E2 da Embraer. Alla cerimonia hanno partecipato rappresentanti di Helvetic, Embraer e Pratt & Whitney.

La compagnia aerea ha un contratto che comprende un firm order per 12 jet di questo modello e diritti di acquisto per ulteriori 12 E190-E2, con diritti di conversione all’E195-E2, portando il potenziale totale dell’ordine a 24 E-Jets E2.

“In quanto unica compagnia aerea svizzera a operare aeromobili Embraer, Helvetic Airways si distingue già dalla concorrenza”, ha dichiarato Martyn Holmes, Vice President Europe, Russia & Central Asia, Embraer Commercial Aviation. “Con il nostro E190-E2 all’avanguardia, ora ha l’aereo perfetto in termini di sostenibilità ambientale e per massimizzare la redditività delle sue operazioni di volo”.

Tobias Pogorevc, CEO di Helvetic Airways, è lieto di aver raggiunto questo traguardo: “Dopo più di diciotto mesi intensi, oggi proviamo un senso di soddisfazione. Con l’E190-E2 Helvetic Airways sta entrando in un’era davvero nuova. Il nostro twinjet all’avanguardia ci renderà uno dei principali operatori europei di Embraer, che ci fornisce il velivolo moderno ed ecologico di cui abbiamo bisogno per continuare il nostro sviluppo”.

Questo E190-E2 segna l’inizio del programma di rinnovo della flotta di Helvetic. I diritti di acquisto di altri 12 aeromobili (E190-E2 o E195-E2) consentiranno a Helvetic Airways di crescere in base alle opportunità di mercato. Helvetic Airways sta configurando l’E190-E2 in un layout a classe singola con 110 posti e opererà l’aereo su diverse rotte nazionali e internazionali.

L’E190-E2 è il primo di tre nuovi tipi di aeromobili che compongono la famiglia di aeromobili Embraer E2, sviluppata per succedere agli E-Jets di prima generazione. Rispetto alla prima generazione dell’E190, l’E190-E2 consuma il 17,3% in meno di carburante. L’E190-E2 offre maggiore flessibilità, con un range massimo fino a 3.293 miglia (5.300 km), circa 621 miglia (1.000 km) in più rispetto alla prima generazione dell’E190.

L’E190-E2 genera anche risparmi significativi per le compagnie aeree in termini di costi di manutenzione. Inoltre, i piloti degli E-Jets di prima generazione richiedono solo due giorni e mezzo di training senza la necessità di un full flight simulator per volare l’E2, il che riduce il carico di addestramento e fa risparmiare tempo e denaro alle compagnie aeree. L’E2 cockpit è dotato dell’avionica integrata Honeywell Primus Epic 2. In combinazione con i controlli fly-by-wire, i sistemi lavorano insieme per migliorare le performance degli aeromobili, ridurre il carico di lavoro del pilota e migliorare la sicurezza del volo.

Dal punto di vista del passeggero, la cabina dell’E2 presenta un comodo layout 2 x 2. L’assenza di un sedile centrale consente ai passeggeri di godere di un’esperienza di volo piacevole con più spazio per le gambe e spazio aggiuntivo per il deposito dei bagagli.

Pratt & Whitney si unisce a Helvetic Airways per celebrare la consegna del primo Embraer E190-E2 della compagnia, dotato esclusivamente di motori Pratt & Whitney GTF.

“Siamo entusiasti di dare il benvenuto al nostro primo aereo E190-E2 con motore GTF nella nostra flotta mentre guardiamo al futuro”, ha affermato Tobias Pogorevc, CEO di Helvetic Airways. “I nostri passeggeri trarranno vantaggio dalla maggiore silenziosità e l’ambiente dalle emissioni ridotte fornite dalla tecnologia avanzata di questo nuovo aereo”.

“Siamo orgogliosi di dare il benvenuto a Helvetic Airways nella famiglia di clienti GTF ed entusiasti che la compagnia inizierà a beneficiare dei risparmi di carburante del motore GTF”, ha affermato Rick Deurloo, chief customer officer and senior vice president, Customers at Pratt & Whitney. “Non vediamo l’ora di far crescere la nostra relazione negli anni a venire”.

Oltre ad essere selezionato come motore esclusivo per l’E2, l’Auxiliary Power Unit (APU) APS2600E di Pratt & Whitney è l’unica APU di scelta per la famiglia E2. L’APU APS2600E offre alle compagnie aeree una maggiore flessibilità, aumentando l’altitude ceiling per ETOPS e altre operazioni e fornendo un aumento significativo della fornitura di energia elettrica, per soddisfare le esigenze delle compagnie aeree di oggi.

(Ufficio Stampa Embraer – Pratt & Whitney – Photo Credits: Embraer)