KLM conferma l’ordine per gli Embraer E195-E2

Embraer e KLM Cityhopper hanno firmato un ordine fermo per 21 aeromobili E195-E2, oltre a 14 diritti di acquisto. I 21 aerei in ordine fermo saranno acquisiti tramite leasing operativo dagli Embraer lessor partners Aircastle e ICBC Aviation Leasing. L’ordine era stato precedentemente annunciato come lettera di intenti per 15 ordini fermi con 20 diritti di acquisto al Paris Air Show di quest’anno. Con l’esercizio di tutti i diritti di acquisto, l’accordo avrebbe un valore di 2,48 miliardi di dollari.

Gli aeromobili per questo ordine provengono dagli arretrati esistenti dei locatori Aircastle e ICBC Aviation Leasing; ciascuno fornisce a KLM rispettivamente 11 e 10 E195-E2.

“La decisione di KLM di aggiungere altri sei aeromobili a questo ordine è un significativo voto di fiducia nel nostro programma E2”, ha dichiarato John Slattery, Presidente e CEO di Embraer Commercial Aviation. “Fornendo emissioni inferiori del 30% rispetto agli attuali E190 di KLM, con altri 32 posti, l’E195-E2 aumenterà simultaneamente la capacità di KLM presso l’aeroporto di Schiphol vincolato da slot, offrendo al contempo enormi riduzioni delle emissioni”.

Pieter Elbers, Presidente e CEO di KLM, ha dichiarato: “Per KLM questo aereo è una parte significativa del nostro impegno per migliorare il nostro impatto ambientale. Non solo l’E195-E2 è il velivolo a più basso consumo di carburante della sua categoria, ma è anche il più silenzioso: un enorme vantaggio sia per le nostre comunità che per i nostri passeggeri”.

KLM configurerà l’aereo con 132 posti. Le consegne inizieranno nel primo trimestre del 2021.

(Ufficio Stampa Embraer – Photo Credits: Embraer)