Il Direttore Generale ENAC presiede il Consiglio di Amministrazione JAA-TO

Il Direttore Generale dell’ENAC Alessio Quaranta, in qualità di Presidente del Consiglio JAA-TO (Joint Aviation Authorities – Training Organisation), organizzazione internazionale di diritto olandese di formazione aeronautica, ha presieduto oggi, 27 novembre, ad Amsterdam, la seduta del Consiglio di Amministrazione, composto anche dal Direttore Generale dell’aviazione civile della Repubblica Slovacca, Mario Nemeth, e dal Direttore Generale dell’aviazione civile del Portogallo, Luis Ribeiro.

Nel corso della riunione il CdA ha approvato la strategia di mercato che sarà perseguita nel 2020 al fine di fornire un sempre migliore servizio alla comunità aeronautica europea e mondiale attraverso l’organizzazione di corsi di formazione sulle principali novità normative del settore.

JAA-TO è una fondazione di diritto olandese senza scopo di lucro che fornisce, da oltre 46 anni, corsi di formazione in diversi settori dell’aviazione con l’obiettivo di contribuire a migliorare la sicurezza aerea e promuovere l’aggiornamento sulle normative europee e sui regolamenti ICAO – International Civil Aviation Organization. JAA-TO è associata dell’ECAC – European Civil Aviation Conference, è membro dell’EASA, l’Agenzia europea per la sicurezza aerea, ed è centro di eccellenza per la formazione regionale dell’ICAO RTCE – Regional Training Centre of Excellence.

JAA-TO programma annualmente più di 500 corsi di formazione presso il proprio quartier generale nei Paesi Bassi, nonché presso le sedi dei partner e dei clienti in tutto il mondo. All’interno della comunità aeronautica JAA-TO funge anche da piattaforma per apprendere e scambiare opinioni sugli ultimi sviluppi normativi.

Il DG Quaranta ricopre il ruolo di Presidente dell’organizzazione da settembre 2014 e ne è stato anche Direttore Generale dal 2015 al 2016.

(Ufficio Stampa ENAC)