Airbus consegna il primo H145 per il German Armed Forces search and rescue service

H145 DOPH 0063 124Airbus Helicopters ha consegnato il primo H145 per il German Armed Forces (Bundeswehr) search and rescue service al Federal Office of Bundeswehr Equipment, Information Technology and In-Service Support (BAAINBw), diversi mesi prima della scadenza concordata.

Un totale di sette elicotteri di questo tipo è stato ordinato per il rinnovo della loro Bell UH-1D search and rescue fleet.

“Siamo lieti di essere in grado di consegnare questo elicottero non solo in tempo, ma in questo caso anche prima della scadenza concordata contrattualmente”, ha dichiarato Wolfgang Schoder, CEO di Airbus Helicopters Deutschland. “Gli elicotteri H145 già operati dalla Bundeswehr hanno già dimostrato la loro efficienza, in particolare grazie ai loro altissimi livelli di disponibilità operativa. Vediamo molte più possibilità per l’aeromobile di svolgere una vasta gamma di compiti in tutti i rami delle forze armate”.

La Bundeswehr è anche responsabile delle search and rescue operations (SAR) in caso di incidenti aerei sul territorio tedesco. Mantiene quindi una flotta di search and rescue helicopters in standby permanente e questi elicotteri sono anche disponibili per l’uso nelle operazioni nazionali di gestione delle catastrofi.

Il modello Bell UH-1D attualmente in uso è entrato in servizio nei primi anni ’70. Il nuovo velivolo sarà posizionato nei siti di Niederstetten, Holzdorf e Nörvenich. L’ultimo elicottero H145 LUH SAR (Light Utility Helicopter Search and Rescue) verrà consegnato all’inizio del 2021, una volta completato l’addestramento. Airbus Helicopters sarà inoltre responsabile del supporto logistico, della riparazione e della manutenzione degli elicotteri.

Tra le altre caratteristiche, gli elicotteri sono dotati di high-performance cameras, searchlights, emergency beacon locator systems, un equipaggiamento completo di attrezzature mediche, rescue winches e load hooks che possono essere utilizzati, ad esempio, per fire-extinguishing tanks.

Sono facili da identificare grazie alla caratteristica vernice arancione brillante sulle loro porte, con la scritta “SAR” in lettere blu.

(Ufficio Stampa Airbus – Photo Credits: Patrick Heinz/Airbus)