CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE EASA – Il 12 e 13 dicembre, a Colonia, si è svolto il Consiglio di Amministrazione dell’EASA, Agenzia per la sicurezza del trasporto aereo dell’Unione europea, a cui hanno partecipato, per l’ENAC il Direttore Generale Alessio Quaranta, il Vice Direttore Generale Alessandro Cardi e il Direttore Operazioni Centro Marco Silanos. In apertura si è svolta l’elezione del nuovo Presidente del Management Board EASA che riunisce i rappresentanti degli Stati membri dell’Agenzia e della Commissione europea. I partecipanti hanno eletto all’unanimità Piotr Samson, Direttore Generale dell’aviazione civile della Polonia. I lavori sono quindi proseguiti affrontando diverse tematiche, tra cui: le sfide legate alla congestione e la mancanza di capacità aerea e terrestre; l’ottimizzazione delle rotte per la riduzione delle emissioni di CO2; le tecnologie digitali che possono contribuire a migliorare la gestione del traffico aereo; gli effetti della Brexit sull’industria e sull’EASA; la revisione della regolazione e il Piano Europeo per la safety dell’aviazione; il progetto Ecolabel lanciato a giugno 2019 per attribuire un marchio di qualità ecologica alle prestazioni delle compagnie aeree.

BRITISH AIRWAYS SI PREPARA AL PERIODO NATALIZIO – Oltre un milione di clienti volerà con British Airways durante il periodo festivo natalizio. Le destinazioni a lungo raggio più popolari sono New York, Los Angeles, Johannesburg e Città del Capo, mentre la tratta a corto raggio più trafficata di quest’anno è Parigi, con molti viaggiatori che scelgono di celebrare il giorno di Natale e il capodanno nella capitale francese. Più di 210 voli British Airways saranno in volo il 25 dicembre e 721 voli opereranno alla vigilia di Capodanno. La compagnia aerea consegnerà oltre 1,5 milioni di bagagli attraverso il network da ora fino al 27 dicembre. L’equipaggio di cabina della compagnia servirà oltre 100.000 cene di Natale tradizionali. British Airways inoltre presenterà sul suo inflight entertainment channel quasi 50 ore di film, programmi TV e audio dedicati alle festività. Carolina Martinoli, British Airways’ Director of Brand and Customer Experience, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di far volare i nostri clienti in ogni angolo del globo per riunirli con amici e familiari in un momento così importante dell’anno. Speriamo che apprezzino i tocchi natalizi che abbiamo apportato ai loro voli, aiutando i nostri clienti e colleghi ad entrare nello spirito festivo”.

LEONARDO: INAUGURATA LA NUOVA SALA CONTROLLO AL CENTRO SPAZIALE DEL FUCINO DI TELESPAZIO – Leonardo, attraverso la sua controllata Telespazio (67% Leonardo e 33% Thales), ha inaugurato presso il Centro Spaziale del Fucino, in Abruzzo, la nuova sala di controllo LEOP (Launch and Early Orbit Phase), nucleo tecnologico per le delicate attività di messa in orbita e test dei satelliti. “Il continuo investimento in tecnologie, capacità e infrastrutture per garantire operazioni spaziali sicure e efficaci, alla luce della forte crescita del settore, è un fattore indispensabile per consolidare la leadership di Leonardo nei servizi satellitari”, ha dichiarato l’Amministratore Delegato di Leonardo, Alessandro Profumo. “Leonardo – ha aggiunto – attraverso Telespazio è l’unico operatore privato in Europa in grado di gestire la fase LEOP di una missione satellitare, ma non solo: siamo tra le realtà più innovative nella commercializzazione dei servizi per istituzioni, imprese e cittadini dalla navigazione, alla geo-informazione, alla sicurezza di territori e infrastrutture”. Fino a cinquantamila parametri telemetrici che segnalano lo stato del satellite è l’ordine di complessità che viene gestito durante una attività LEOP, con una prestazione richiesta durante questo tipo di operazioni vicina alla “zero tolleranza di errori”. Il Centro Spaziale “Piero Fanti” del Fucino è il più importante teleporto al mondo per usi civili.

2019-12-15