Primo volo per l’Eurofighter nella Kuwait Air Force configuration

Eurofighter KuwaitIl 23 dicembre 2019, presso il Flight Test Center della Divisione velivoli di Leonardo, a Torino-Caselle, il primo Instrumented Series Production Aircraft (ISPA 6) equipaggiato con la Kuwait Air Force configuration ha completato con successo il suo primo volo.

L’aereo è il primo a portare in volo l’innovativo Captor E-Scan Radar con Phase Enhancement P3Eb, ed è una pietra miliare chiave per l’entrata in servizio dell’Eurofighter con lo Stato del Kuwait.

Questo standard è la variante più avanzata del jet mai realizzata, con un pacchetto di funzionalità che si basa sui programmi di potenziamento esistenti.

Un contratto per la fornitura di 28 Eurofighter Typhoon multi-role fighter aircraft è stato firmato tra il Ministero della Difesa dello Stato del Kuwait e Leonardo il 5 aprile 2016, attraverso la sua Divisione Aeromobili che funge da Eurofighter Prime Contractor Organisation.

Con il Captor E-Scan radar e diverse nuove aggiunte al sistema d’arma, questa variante metterà l’Air Force del Kuwait in prima linea nella tecnologia quando l’aereo entrerà in servizio con lo Stato del Kuwait nel 2020.

Mentre altri velivoli in differenti Eurofighter Partner Companies stanno testando parti specifiche di questa configurazione, incluso lo sviluppo del radar E-Scan nel Regno Unito e in Germania, questo è il primo volo dell’intero pacchetto che verrà consegnato in Kuwait.

(Ufficio Stampa Eurofighter – Photo Credits: Copyright Eurofighter)

2020-01-03