Emirates annuncia un nuovo volo per Penang via Singapore

Emirates ha annunciato oggi il lancio di un nuovo servizio giornaliero da Dubai (DXB) al Penang International Airport (PEN), via Singapore (SIN), dal 9 aprile 2020. Il volo Emirates per Penang sarà un servizio collegato con Singapore, che consentirà ai passeggeri di viaggiare facilmente tra le due città con il pluripremiato servizio della compagnia aerea.

Penang diventerà la seconda destinazione di Emirates in Malesia dopo la sua capitale, Kuala Lumpur, che la compagnia aerea serve attualmente con tre voli al giorno, ed è una rotta che opera dal 1996. Il volo sarà operato da un aereo Boeing 777-300ER in una configurazione a tre classi, offre otto suite private in First Class, 42 posti in Business Class e 304 posti spaziosi in Economy Class.

Il nuovo percorso consente ai viaggiatori delle città del nord della Malesia di usufruire di comodi collegamenti da Dubai verso destinazioni in Europa, Nord America e Medio Oriente. I voli opereranno con i seguenti orari (tutti gli orari sono locali):

EK348 – Dubai/Singapore, partenza 02:30, arrivo ore 14:05. Singapore/Penang, partenza 15:35, arrivo 17:15.
EK349 – Penang/Singapore, partenza 22:20, arrivo 23:50. Singapore/Dubai, partenza 01:40, arrivo 04:55.

Situato sulla costa nord-occidentale della Malesia, lo stato di Penang comprende una parte continentale e un’isola, collegata dai due ponti stradali più lunghi della Malesia. Penang è la seconda città più popolata del paese ed è conosciuta per il suo ricco patrimonio architettonico, la vibrante società multiculturale, l’intrattenimento moderno, la cucina e la bellezza naturale delle sue spiagge e colline. La città ospita un patrimonio mondiale dell’UNESCO e una varietà di attrazioni turistiche. Oltre al suo fascino per i turisti, Penang è anche considerata una potenza economica in Malesia, essendo un’importante città commerciale e industriale e attirando viaggiatori d’affari da tutto il mondo.

Il nuovo servizio consentirà inoltre a Emirates SkyCargo, la divisione cargo di Emirates, di offrire fino a 15 tonnellate di capacità di carico sul volo, offrendo alle aziende malesi l’opportunità di aumentare le proprie esportazioni. Il collegamento supporterà anche le opportunità di import ed export per Singapore, collegando il mondo attraverso Dubai e tra Singapore e Penang.

Emirates SkyCargo ha facilitato gli scambi commerciali tra la Malesia e il resto del mondo dal 1996. Durante l’ultimo anno finanziario il vettore ha trasportato quasi 23.000 tonnellate di merci sulla rotta da e per Kuala Lumpur, il 17% in più rispetto all’anno precedente.

(Ufficio Stampa Emirates – Photo Credits: Emirates)