Rolls-Royce lancia nuove capacità presso la Purdue University

Rolls-Royce ha creato nuove engine controls capability vicino al campus della Purdue University per supportare l’U.S. defense business della società, incluso il motore F130 in competizione per l’U.S. Air Force B-52 program.

Rolls-Royce assemblerà e testerà electronic engine controllers, che aiuteranno a gestire le operazioni del motore in volo. Il primo controller è stato completato in Rolls-Royce nel Discovery Park District della Purdue Research Foundation, adiacente al campus Purdue a West Lafayette, Indiana, e sarà installato su un motore Rolls-Royce AE 3007H, prodotto presso le strutture dell’azienda a Indianapolis.

Tom Bell, Rolls-Royce, President – Defense and CEO of Rolls-Royce North America, ha dichiarato: “Rolls-Royce ha collaborato con la Purdue University per decenni e siamo entusiasti di lanciare le nostre nuove controls capability nel campus per assemblare e testare questi high-tech engine components. Sia per la famiglia di motori Rolls-Royce AE che per il nostro motore F130 in competizione per il B-52, questi nuovi controller supporteranno i piloti militari statunitensi mentre volano in tutto il mondo, offrendo un prodotto tecnico di alta qualità”.

Brian Edelman, presidente della Purdue Research Foundation, ha dichiarato: “I nuovi electronic engine controllers che Rolls-Royce sta sviluppando si basano sulla lunga storia di ricerca e sviluppo collaborativi tra Purdue e Rolls-Royce. È anche una grande opportunità per Rolls-Royce di espandere il successo dell’apertura, nel 2017, del suo research and development of jet engine components nel Distretto di Discovery Park”.

Gli Electronic engine controllers aiutano a far funzionare gas turbine engines, monitorando e regolando molteplici fattori come air and fuel flow. I controller ad alta tecnologia, delle dimensioni di un computer portatile, sono componenti tecnici critici per la sicurezza che riducono il carico di lavoro del pilota e migliorano la fuel efficiency.

Il primo motore equipaggiato con il nuovo controller verrà consegnato a Northrop Grumman per l’installazione su un aereo Triton della Marina degli Stati Uniti. Inoltre, i nuovi controller saranno installati sui motori AE 3007 destinati agli U.S. Air Force Global Hawk e agli U.S. Navy MQ-25 Stingray.

La struttura di Purdue assemblerà anche controller elettronici per motori Rolls-Royce F130 per l’Air Force B-52 strategic bomber re-engining program, se la società vincerà la competizione entro la fine dell’anno. I motori F130 verrebbero prodotti nelle strutture dell’azienda di Indianapolis e Rolls-Royce aggiungerebbe oltre 150 nuovi posti di lavoro in manufacturing, engineering, program management e altre posizioni per l’F130 program.

(Ufficio Stampa Rolls-Royce)