L’Airbus A400M completa la full Paratrooper Simultaneous Dispatch certification

Airbus A400M completes full Paratrooper Simultaneous Dispatch certificationL’Airbus A400M new generation airlifter ha ottenuto con successo la certificazione della simultaneous paratrooper dispatch capability e ha completato il full industrial development della paratrooping deployment capacity, con un maximum dispatch di 116 paracadutisti utilizzando entrambe le side doors (58 + 58).

Il certification fight test, completato a maggio 2020 in coordinamento con il French Armament General Directorate (DGA) e sostenuto dalle French and Belgian Armed Forces, ha combinato una vasta paratrooping campaign di oltre 1.000 salti e l’implementazione di nuove metodologie di sviluppo della capacità, basate su recording and 3D modelling delle paratrooper jump trajectories.

“Questa certificazione completa un viaggio impegnativo per raggiungere questa capacità di prossima generazione. Il risultato rafforza il valore strategico che l’A400M offre già agli air force operators e alla società, come dimostrato durante Covid-19″, ha affermato Dirk Hoke, Chief Executive Officer of Airbus Defence and Space.

Con il completamento di questa pietra miliare chiave, l’A400M eccelle nel suo paratrooping role, essendo in grado di trasportare 116 paracadutisti che possono saltare due alla volta dalla rampa in freefall, o attraverso le side doors con automatic parachute opening, state-of-the-art capability che aumenta notevolmente le sue possibilità operative.

L’immagine mostra il dispatch con successo di paracadutisti durante la flight test campaign sulla Ger Azet drop zone nella Francia meridionale nel settembre 2019.

(Ufficio Stampa Airbus – Photo Credits: Airbus)

2020-06-02