Emirates SkyCargo continua a trasportare forniture essenziali da e verso l’Italia

Emirates SkyCargoEmirates SkyCargo, la divisione merci della Compagnia emiratina, continua ad operare con regolarità voli cargo verso Milano, consentendo il trasporto di merci essenziali da e verso l’Italia. La scorsa settimana un volo Emirates SkyCargo ha trasportato a Milano Malpensa un importante carico, comprendente forniture mediche e dispositivi di protezione individuale (DPI). Oltre ai voli cargo di linea, Emirates opera anche voli charter, al fine di soddisfare ogni richiesta e necessità. Uno di questi è stato operato domenica 7 giugno verso Bologna, al fine di trasportare diverse tonnellate di forniture mediche.

Con la sua attività, Emirates SkyCargo supporta anche il mercato di esportazione italiano, facilitando il trasporto di merci e offendo soluzioni alle aziende locali che esportano all’estero i propri prodotti. Le principali destinazioni dell’export italiano che viaggia con SkyCargo sono Dubai, Sydney, Brisbane, Perth e Auckland; mentre le merci del Bel Paese più trasportate sono prodotti farmaceutici, prodotti tessili per l’abbigliamento, apparecchiature elettriche e prodotti deperibili, come quelli alimentari freschi.

“Durante questo difficile periodo, Emirates SkyCargo si è impegnata a fondo per supportare l’Italia e il suo mercato, nel quale siamo operativi da quasi 30 anni”, dichiara Danilo Bonfanti, Emirates Cargo Manager in Italia.

“Nonostante il blocco – prosegue Bonfanti – anche quando non abbiamo potuto trasportare passeggeri, i nostri uffici merci di Malpensa sono rimasti aperti e sempre operativi. Durante questa fase abbiamo incrementato le operazioni di carico, creando una nuova rete di rotte mercantili gestite attraverso i nostri aerei passeggeri 777-300ER, al fine di garantire continuità al trasporto di merci e beni essenziali”.

Emirates SkyCargo ha aumentato il numero di voli settimanali, programmati per raggiungere oltre 80 destinazioni in sei continenti. Grazie ad un più ampio raggio di azione, SkyCargo è in grado di trasportare merci essenziali, o beni richiesti con urgenza in modo rapido, in tutto il mondo. Emirates garantisce inoltre, ad esportatori e importatori di tutto il mondo, di poter contare sui propri servizi e sulla capacità di carico della flotta di aerei widebody.

Alcune delle destinazioni recentemente aggiunte al network internazionale di Emirates SkyCargo sono, tra le altre, Colombo, Conakry, Dakar, Dhaka, Dublino, Khartum, Kuala Lumpur, Perth e Quito. Oltre al numero di destinazioni, SkyCargo ha anche aumentato la frequenza dei collegamenti verso destinazioni chiave come Amsterdam, Pechino, Bangalore, Bruxelles, Chennai, Chicago, Francoforte, Hanoi, Johannesburg e Londra, offrendo al contempo alle aziende maggiore flessibilità e servizi per il trasporto urgente di merci.

Da marzo 2020 Emirates SkyCargo ha svolto un ruolo importante a livello mondiale nel trasporto di forniture mediche urgentemente necessarie, compresi dispositivi di protezione individuale (come guanti e mascherine), attrezzature sanitarie, dispositivi elettronici come smartphone, laptop e tablet (fondamentali per attività come il lavoro e la didattica a distanza), generi alimentari come frutta, verdura e carne.

Attualmente Emirates SkyCargo opera oltre 100 voli al giorno dal’hub internazionale di Dubai. Il 21 maggio Emirates ha ripreso i voli per passeggeri verso Milano, mentre dal 15 giugno questi saranno disponibili per 30 città. I viaggiatori avranno la possibilità di transitare comodamente nell’hub di Dubai per mettersi in collegamento con Europa, Asia e America.

(Ufficio Stampa Emirates – Photo Credits: Emirates)