Emirates: pronti ad accogliere viaggiatori e turisti a Dubai

Emirates accoglie con favore gli ultimi protocolli che faciliteranno i viaggi internazionali per cittadini, residenti e turisti negli Emirati Arabi Uniti e apriranno Dubai ai visitatori business e leisure dal 7 luglio, mettendo in atto misure accurate per garantire la salute e sicurezza dei viaggiatori e delle comunità.

HH Sheikh Ahmed bin Saeed Al Maktoum, Emirates Chairman and Chief Executive, ha dichiarato: “Vorrei ringraziare HH Sheikh Mohammed bin Rashid e HH Sheikh Hamdan bin Mohammed per le loro ultime direttive per riaprire i viaggi aerei. Questa è una forte affermazione della disponibilità di Dubai a riprendere l’attività economica dopo una pianificazione, una revisione e una preparazione complete. Siamo certi che le misure multilivello messe in atto in aria, a terra e in tutta la nostra città, ci consentano di mitigare i rischi di diffusione dell’infezione e di gestire efficacemente qualsiasi risposta. Riteniamo che le città di tutto il mondo stiano conducendo revisioni continue e presto seguiranno l’esempio per aggiornare i requisiti di ingresso alle frontiere per i viaggiatori internazionali”.

“Nelle ultime settimane Emirates ha gradualmente ampliato il network offrendo servizi verso numerose destinazioni, fornendo ai clienti i mezzi per viaggiare attraverso Dubai, soddisfacendo al contempo la domanda globale di trasporto di merci per via aerea. Continuiamo a lavorare a stretto contatto con tutte le parti interessate e le organizzazioni internazionali per garantire i massimi livelli di salute e sicurezza per i nostri equipaggi, i nostri clienti e le nostre comunità. Attualmente Emirates collega Dubai a 40 città e, con le ultime direttive, abbiamo l’opportunità di espandere la nostra rete e offrire destinazioni aggiuntive che verranno comunicate nei prossimi giorni. Non vediamo l’ora di servire e accogliere i nostri clienti e di collegare nuovamente molte città attraverso il nostro hub di Dubai”, prosegue l’Emirates Chairman and Chief Executive.

“Le prossime settimane saranno per molti versi un grande test per l’intero settore dell’aviazione. Noi di Emirates assistiamo a una tendenza positiva del traffico attraverso il nostro network nelle ultime settimane e siamo pronti a servire i nostri clienti”, conclude.

A seguito dell’annuncio, Emirates ha lanciato la campagna “Dubai is Open”, visibile a questo link.

(Ufficio Stampa Emirates – Photo Credits: Emirates)