Siglata l’intesa tra AM e Leonardo per la gestione dell’International Flight Training School a Decimomannu

È stato firmato martedì 28 luglio, presso il Reparto Sperimentale e di Standardizzazione al Tiro Aereo (RSSTA) di Decimomannu (CA), un accordo che disciplina la gestione della piattaforma addestrativa congiunta tra l’Aeronautica Militare e Leonardo S.p.A., denominata International Flight Training School – IFTS.

In particolare, l’accordo è stato siglato dal Generale di Squadra Aerea Luca Goretti, Sottocapo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, e dall’Ing. Lucio Valerio Cioffi, Capo Divisione Velivoli della Leonardo S.p.A.

La nuova piattaforma addestrativa sarà operativa dal primo semestre del 2022 e costituirà il riferimento internazionale nell’addestramento dei piloti militari, a partire dalla fase IV (Advanced/Lead-In Fighter Training).

Il Ministro della Difesa Lorenzo Guerini ha commentato la decisione di costituire la nuova Scuola di Volo Internazionale come “Un progetto importante, che conferma l’importanza della Regione per la Difesa e il ruolo dell’Aeronautica Militare quale eccellenza italiana. La scelta di Decimomannu per il Ministero è stata naturale perché la base è una struttura già operativa ed efficiente. La realizzazione della Scuola rappresenterà un importante fattore di crescita per l’economia della Regione e per l’indotto locale con una forte attenzione alla tutela ambientale”.

Il progetto IFTS, che nasce dall’esigenza di soddisfare la crescente domanda dell’Aeronautica Militare e dei Paesi partner per la formazione dei propri piloti, consentirà di raddoppiare l’attuale offerta addestrativa attraverso la creazione del nuovo polo addestrativo sulla base di Decimomannu (leggi anche qui).

La partnership tra l’Aeronautica Militare, in possesso di una lunga e consolidata esperienza nell’addestramento al volo, e Leonardo S.p.A., leader nel training integrato, consentirà alla prima di ottimizzare il rapporto costo/efficacia dell’addestramento al volo e, alla seconda, di rafforzare il proprio posizionamento internazionale quale “Training Service Provider”.

(Ufficio Stampa Aeronautica Militare – Photo Credits: Aeronautica Militare)