SAS: IL TRAFFICO DEL MESE DI LUGLIO 2020 – La capacità di SAS a luglio (in ASK) è diminuita del 76,4% (-48,5 nel periodo novembre 2019 – luglio 2020). Il numero totale di passeggeri a luglio è pari a 705.000, inferiore del 75,2% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Passeggeri in calo del 49,7% nel periodo novembre 2019 – luglio 2020. Traffico (in RPK) diminuito dell’85,8% a luglio 2020 (-55,3% nel periodo novembre 2019 – luglio 2020). Load factor a luglio 2020 pari al 51%, in calo di 33,6 punti percentuali (64,3% nel periodo novembre 2019 – luglio 2020). SAS continua a riprendere i voli verso le sue destinazioni mentre la domanda ritorna e le restrizioni di viaggio si stanno allentando. Rispetto a giugno, il numero dei passeggeri è aumentato di quasi 300 mila, ma ha mostrato una diminuzione di 2,5 milioni rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Le rotte nazionali stanno mostrando una ripresa più forte, mentre la domanda di viaggi intercontinentali ed europei rimane debole. “Continuiamo a notare una lenta ripresa della domanda, in linea con le nostre aspettative. Con il lento ritorno della domanda, siamo lieti di intensificare gradualmente le nostre operazioni, garantendo al contempo un’esperienza di viaggio sicura per i nostri clienti e dipendenti”, afferma Rickard Gustafson, CEO di SAS.

IBERIA: SOLUZIONI INNOVATIVE PER LA SANIFICAZIONE DEGLI AEROMOBILI – Iberia sta introducendo una serie di soluzioni innovative e sostenibili per la pulizia, garantendo la massima igiene a bordo. Nella sanificazione della sua flotta a corto e medio raggio ogni giorno dalle 13:00 alle 17:00 a Madrid, l’Iberia service provider Multiservicios Aeroportuarios (MASA) ha schierato nuove pistole elettrostatiche che sparano una polvere fine che uccide il virus Covid-19, rendendo più veloce ed uniforme la sanificazione, raggiungendo le parti più inaccessibili di braccioli, poggiatesta, ribaltine dei sedili, vani bagagli a mano, servizi igienici, ecc.. Per la pulizia quotidiana profonda degli aeromobili Iberia, la start-up spagnola Airline Loop ha progettato un sistema di disinfezione della cabina dell’aeromobile facile da usare, affidabile ed efficiente dal punto di vista energetico. Tutte le superfici esposte vengono spruzzate con un liquido disinfettante che si asciuga quasi istantaneamente. Le aperture degli ugelli di piccolo diametro emettono gocce minuscole che agiscono su tutti gli angoli e le fessure in cui potrebbero essere nascosti gli agenti patogeni. Airline Loop, Standard Loop e Portable Loop sono i tre tipi di apparecchiature dell’iniziativa. Le nuove procedure di pulizia e sanificazione di Iberia sono conformi agli standard internazionali stabiliti da EASA e IATA e sono certificate da Airbus e Boeing. Per la pulizia a mano Iberia è passata a panni realizzati con fibra di bambù al 100%, più resistenti, più elastici e totalmente riciclabili, che bloccano anche la proliferazione di batteri e microrganismi, nonché i cattivi odori.

BOEING: CONTRATTO PER QUATTRO ULTERIORI 702X SATELLITES PER SES – Boeing ha ricevuto da SES un contratto per costruire quattro ulteriori satelliti 702X, poiché il global content connectivity provider aumenta il numero di satelliti O3b mPOWER nella sua Medium Earth Orbit (MEO) a 11. Questi quattro ulteriori satelliti O3b mPOWER miglioreranno il throughput e l’efficienza della next-generation MEO constellation di SES, oltre ad espandere le sue capacità per fornire servizi di connettività che vanno da 50 Mbps a più gigabit al secondo per un singolo utente. Il sistema consentirà alle società di telecomunicazioni, agli operatori di reti mobili, ai governi, alle imprese, agli operatori di aeromobili e navi e altro ancora di connettersi al loro core network o estendere l’accesso al cloud in tutto il mondo. Boeing sta attualmente costruendo i primi sette satelliti O3b mPOWER per SES. Il primo set di satelliti sarà lanciato alla fine del 2021. “La nostra partnership con SES offre ai suoi clienti un grande vantaggio in termini di scala, qualità del servizio e velocità”, ha affermato Chris Johnson, presidente di Boeing Commercial Satellite Systems. “Siamo grati per la fiducia di SES nel nostro team e nel nostro nuovissimo portafoglio di sistemi satellitari 702X, e per l’opportunità di abilitare la connettività di cui gli utenti finali hanno bisogno per innovare, comunicare e prosperare”. Gli O3b mPOWER software-defined satellites di SES si basano sul multi-orbit 702X satellite portfolio di Boeing, che impiega il payload digitale più avanzato di Boeing fino ad oggi. Inoltre, Boeing e SES hanno concordato di collaborare per sviluppare offerte e capacità di servizi a base commerciale che possono essere derivate dai satelliti SES MEO attuali e futuri. Lavorando insieme, le società svilupperanno architetture MILSATCOM-COMSATCOM resilienti e interoperabili, per fornire agli Stati Uniti e ad altri utenti governativi una solida connettività tra i domini di missione.

AMERICAN AIRLINES: TORNANO ALCUNI MENU NELLE ADMIRALS CLUB LOUNGES – American Airlines sta reintroducendo prodotti alimentari caldi e specialità gastronomiche esclusive in selezionate Admirals Club lounges in tutto il paese. L’implementazione fa parte della strategia di riapertura graduale della compagnia aerea per le Admirals Club lounges. Tempi e menu variano in base alla località. I membri del team con guanti e maschera prepareranno questi articoli dietro schermi acrilici protettivi a una distanza sociale sicura e serviranno gli hot menu in contenitori usa e getta, per ridurre i punti di contatto tra gli ospiti e i membri del team. A partire dal 19 agosto, signature food-for-sale menu items saranno disponibili tutto il giorno e saranno accessibili tramite i codici QR. Molti dei menu items riflettono la regione che gli ospiti stanno visitando e variano in base alla località. Tutti i menu saranno caratterizzati da opzioni vegetariane e senza glutine. La reintroduzione di questi menu sarà offerta in aggiunta agli snack preconfezionati e al bar a servizio completo che i clienti apprezzano dalla riapertura il 22 giugno. “Quando le lounge Admirals Club hanno iniziato a riaprire a giugno, abbiamo apportato notevoli miglioramenti per rafforzare il benessere degli ospiti e dei membri del team che lavorano nelle lounge, come parte della nostra multi-tiered Clean Commitment strategy”, afferma Janelle Anderson, American’s Vice President of Global Marketing & Digital. “I nostri ospiti ci dicono che non vedevano l’ora che tornassero i loro menu preferiti e siamo entusiasti di riportare quegli articoli, il tutto seguendo le linee guida CDC e mantenendo il nostro impegno a fornire un servizio sicuro e pulito”.

ROLLS-ROYCE NORTH AMERICA VINCE IL DSCA COGSWELL AWARD PER L’ECCELLENZA NELL’INDUSTRIAL SECURITY – Rolls-Royce North America Inc. è stata nominata vincitrice del Defense Counterintelligence and Security Agency (DCSA) 2020 Cogswell Award, per i risultati eccezionali in materia di sicurezza industriale negli Stati Uniti. I vincitori del premio 2020 comprendono un elenco selezionato di 61 strutture gestite da aziende e altre organizzazioni negli Stati Uniti, identificate da un pool totale di circa 12.500 strutture all’interno del National Industrial Security Program. La DCSA è un’agenzia del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti. Il Cogswell Award premia le aziende che dimostrano eccellenza e innovazione nella gestione complessiva del programma di sicurezza e che superano di gran lunga i requisiti di base del National Industrial Security Program. Il premio riconosce anche le aziende per aver fornito leadership nel raggiungimento e nella condivisione delle migliori pratiche con altre strutture. Stan Borgia, Rolls-Royce North America, Vice President of Corporate & Defense Security, ha dichiarato: “È un onore per Rolls-Royce North America vincere il prestigioso Cogswell Award della Defense Counterintelligence and Security Agency, per aver fornito un’eccezionale sicurezza industriale. Questo riconoscimento da parte della DCSA riflette l’attenzione e la determinazione dei dipendenti Rolls-Royce per garantire il mantenimento dei più alti standard di sicurezza industriale”. Rolls-Royce North America Inc., con sede vicino a Washington, D.C., impiega circa 6.000 persone in 27 località da costa a costa negli Stati Uniti. La società progetta, sviluppa, produce e assiste engines and propulsion systems per aerei, navi e power generation. U.S. Air Force, Navy, Marines, Army and Coast Guard utilizzano aeromobili o navi con motori o sistemi di propulsione Rolls-Royce.

ETIHAD AIRWAYS TRASPORTA AIUTI IN LIBANO – Etihad Airways, in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale degli Emirati Arabi Uniti, ha trasportato 16 tonnellate di aiuti dal governo degli Emirati Arabi Uniti in Libano. Gli aiuti sono stati trasportati da un Boeing 787 Dreamliner di Etihad Airways il 6 agosto, a seguito di un’esplosione nel porto di Beirut all’inizio di questa settimana. Negli ultimi mesi, il programma di aiuti degli Emirati Arabi Uniti, sostenuto da Etihad Airways, ha inoltre assistito più di 1 milione di operatori sanitari in tutto il mondo, fornendo dispositivi di protezione individuale (DPI), aiuti medici e alimentari a sostegno della lotta contro la pandemia COVID-19.