Enter Air: nuovo ordine per gli aeromobili Boeing 737-8

Enter Air 737Boeing e Enter Air hanno annunciato oggi che la compagnia aerea polacca sta espandendo il suo impegno nei confronti della famiglia 737 con un nuovo ordine per due 737-8 più opzioni per altri due jet.

Operatore interamente Boeing e più grande vettore charter della Polonia, Enter Air ha iniziato le operazioni nel 2010 con un solo 737. Oggi, la flotta della compagnia aerea comprende 22 737 Next-Generation e due 737 MAX. Quando il nuovo contratto di acquisto sarà completamente esercitato, la flotta 737 MAX di Enter Air salirà a 10 aeromobili.

“Nonostante l’attuale crisi, è importante pensare al futuro. A tal fine, abbiamo deciso di ordinare ulteriori 737-8. Dopo i rigorosi controlli che il 737 MAX sta subendo, sono convinto che sarà il miglior velivolo al mondo per molti anni a venire”, ha detto Grzegorz Polaniecki, general director and board member, Enter Air.

Enter Air e Boeing hanno anche finalizzato un accordo per affrontare gli impatti commerciali derivanti dal grounding della flotta 737 MAX. Sebbene i dettagli dell’accordo siano riservati, il compenso sarà fornito in una serie di forme e scaglionato su un periodo di tempo.

“Nell’accordo con Boeing, abbiamo deciso di rivedere il programma di consegna per gli aerei ordinati in precedenza in risposta alle attuali condizioni di mercato. I termini specifici dell’accordo sono strettamente riservati, ma siamo soddisfatti del modo in cui Boeing ci ha trattati come suoi clienti”, ha aggiunto Polaniecki.

“Siamo onorati dell’impegno di Enter Air per la famiglia Boeing 737. Il loro ordine per ulteriori 737-8 sottolinea la loro fiducia nell’aereo e negli uomini e donne di Boeing”, ha affermato Ihssane Mounir, senior vice president of Commercial Sales and Marketing, The Boeing Company. “Non vediamo l’ora di consolidare la nostra partnership decennale con Enter Air e di lavorare con la compagnia aerea per riportare in sicurezza l’intera flotta 737 al servizio commerciale”.

(Ufficio Stampa Boeing – Photo Credits: Boeing)