Airbus: ordine per un elicottero H215 da Nakanihon Air

Nakanihon Airs H215Nakanihon Air, uno dei maggiori operatori di elicotteri del Giappone, ha ordinato un H215 heavy helicopter per implementare le sue capacità di lavoro aereo e le missioni di utilità.

“Non vediamo l’ora di ricevere il collaudato H215 di Airbus per supportare le nostre attività ad ampio raggio in Giappone”, ha dichiarato Taku Shibata, Presidente di Nakanihon Air. “Crediamo che l’H215 offra la migliore precisione e stabilità di cui abbiamo bisogno, che non solo aumenterà la rapidità delle nostre missioni, ma anche le capacità della nostra flotta. Siamo felici di portare avanti questa partnership con il team di Airbus Helicopters in Giappone, che comprende le nostre esigenze e supporta le nostre operazioni da molti anni”.

Nakanihon Air, che attualmente opera 45 elicotteri Airbus, è specializzata in attività che coprono missioni EMS, riprese televisive e il trasporto di passeggeri e merci sul territorio giapponese. L’operatore gestisce anche un centro di manutenzione certificato da Airbus per gli elicotteri H135, mentre le importanti ispezioni dell’attuale flotta Super Puma dell’operatore vengono effettuate presso la struttura di manutenzione di Airbus a Kobe.

“Siamo lieti di supportare la crescente attività di Nakanihon Air. Ringraziamo i nostri clienti per la loro continua fiducia nella nostra relazione di lunga durata, come dimostra questo primo ordine per l’H215”, ha dichiarato Guillaume Leprince, Managing Director di Airbus Helicopters in Giappone. “Grazie al 4-axis dual duplex digital autopilot system con un glass cockpit intuitivo, l’H215 offre maggiore efficienza e sicurezza di missione, semplificando al tempo stesso il carico di lavoro dell’equipaggio. Siamo sicuri che sarà una risorsa per Nakanihon Air, offrendo le eccellenti performance che si aspettano”.

Il twin-engine, heavy-lift H215 è un membro della Famiglia Super Puma, noto per la sua elevata disponibilità, le sue performance e i costi operativi competitivi. Dotato di tecnologie all’avanguardia, l’elicottero è disponibile in due versioni, una per multi-role operations e l’altra per aerial work and utility missions.

In Giappone, 28 elicotteri della Famiglia Super Puma sono attualmente operati da operatori civili, parastatali e dal Ministero della Difesa per varie missioni di ricerca e soccorso, coastguard operations, antincendio, così come per private and business aviation e commercial air transport missions.

(Ufficio Stampa Airbus – Photo Credits: Airbus)