WIZZ AIR: PROMOZIONE PER LA GIORNATA DI OGGI, 15 OTTOBRE 2020 – La promozione consente di acquistare il servizo Wizz Flex con uno sconto del 50%: aggiungendo WIZZ Flex a una prenotazione, i passeggeri hanno la certezza che se le circostanze dovessero cambiare o desiderano semplicemente viaggiare in una data diversa o verso una destinazione diversa, possono prenotare nuovamente su qualsiasi volo WIZZ di loro scelta. Fornire questo ulteriore livello di protezione per le prenotazioni dei passeggeri è una garanzia di tranquillità durante questi periodi incerti. Lo sconto del 50% si applica al servizio Wizz Flex acquistato tramite wizzair.com o sull’app mobile WIZZ insieme alla tariffa Basic per volo e per passeggero, per qualsiasi destinazione e qualsiasi data (La promozione non si applica alle prenotazioni di gruppo o alle prenotazioni acquistate insieme a WIZZ GO o WIZZ Plus Bundle. Acquistando il servizio Wizz Flex durante il periodo promozionale in conformità con quanto sopra, sono riconosciuti e accettati i termini e le condizioni di Wizz Flex).

IL WTO AUTORIZZA DAZI SU $4 MILIARDI DI US EXPORT NELL’EUROPEAN UNION – Airbus afferma in un comunicato: “Il WTO ha annunciato la sua decisione che l’Unione europea sarà autorizzata a imporre dazi su 4 miliardi di dollari di merci statunitensi esportate nell’Unione europea ogni anno. Ciò fa seguito a quattro precedenti WTO panel and appellate reports dal 2011 al 2019. La Commissione Ue ha già completato la sua consultazione pubblica sulle contromisure pianificate e ha pubblicato l’elenco preliminare dei prodotti statunitensi a cui si applicheranno, compresi gli aerei Boeing”. “Airbus non ha avviato questa controversia WTO e non desideriamo continuare a danneggiare i clienti e i fornitori dell’industria aeronautica e tutti gli altri settori interessati”, ha affermato Guillaume Faury, CEO di Airbus. “Come abbiamo già dimostrato, rimaniamo preparati e pronti a sostenere un processo di negoziazione che porti a un accordo equo. È ora di trovare una soluzione in modo che i dazi possano essere rimossi su entrambe le sponde dell’Atlantico”. Airbus supporta pienamente la Commissione europea nell’intraprendere le azioni necessarie per creare condizioni di parità e cercare un accordo atteso da tempo.

WORLD FOOD DAY: EMIRATES SKYCARGO MANTIENE LE SUPPLY CHAIN PER CIBO E PRODOTTI DEPERIBILI DURANTE LA PANDEMIA – Quando il primo volo cargo di Emirates SkyCargo è decollato da Guadalajara, Messico, il 2 ottobre, la stiva conteneva diverse tonnellate di avocado e altri ortaggi coltivati. Il prodotto arriva a Dubai e poi viene distribuito ad altri mercati regionali del Medio Oriente e poi in Europa. Con il network globale di Emirates SkyCargo, i prodotti alimentari di origini diverse mantengono la loro freschezza mentre vengono rapidamente trasportati alle loro destinazioni finali. Con ogni nuova destinazione, Emirates SkyCargo apre un’altra potenziale corsia commerciale per i prodotti alimentari in tutto il mondo. Con il COVID-19 e l’interruzione della international passenger aviation, la catena di approvvigionamento dei prodotti alimentari è stata messa a rischio di interruzione. Tuttavia, Emirates SkyCargo ha lavorato molto rapidamente per ripristinare la sua connettività cargo internazionale, aumentando la sua rete da circa 35 destinazioni sui freighter aircraft alla fine di marzo a oltre 130 destinazioni entro l’inizio di ottobre sui suoi freighter e passenger aircraft. Attualmente circa 500 tonnellate di prodotti alimentari vengono trasportate ogni giorno nella stiva degli aerei Emirates in tutto il mondo.

ADR: AL VIA LA SESTA EDIZIONE DI NAVIGARE IL TERRITORIO – Riparte Navigare il Territorio, il progetto promosso dalla Fondazione Benetton Studi Ricerche, Aeroporti di Roma e Parco archeologico di Ostia Antica, in collaborazione con il Comune di Fiumicino, la rete di scuole Tirreno Eco School di Fiumicino e Maccarese S.p.A., che punta alla sensibilizzazione della cittadinanza verso la salvaguardia e la cura del territorio. La nuova edizione dell’iniziativa, che ha subito un ridimensionamento per l’emergenza Covid-19, senza tuttavia sacrificare il supporto concreto alla comunità e in particolare ai ragazzi, mette a disposizione le professionalità dei suoi operatori per aiutare gli studenti a recuperare, in modo ludico-didattico, l’acquisizione di quelle competenze che sono risultate più difficoltose con l’insegnamento a distanza. La prima edizione di Navigare il Territorio risale al 2015 e finora ha ottenuti risultati significativi, promuovendo attività gratuite – laboratori, attività didattiche e animazione – per quasi 9.000 studenti all’anno.

ETIHAD GUEST: PARTNERSHIP CON TRIP.COM – Etihad Guest, il programma fedeltà di Etihad Airways, ha stretto una partnership con Trip.com, il principale fornitore internazionale di servizi di viaggio online, per offrire ai soci Etihad Guest nuove opzioni di viaggio. Trip.com ha una presenza internazionale in più di 200 paesi e regioni e questa partnership fornirà ai vacanzieri l’opportunità di guadagnare miglia Etihad Guest sulle prenotazioni di alloggi effettuate tramite il sito web. I soci Etihad Guest saranno ora ricompensati con 3 Miglia Etihad Guest per ogni 1 USD speso per le prenotazioni di alloggi in oltre 1,4 milioni di strutture disponibili attraverso il portale.

BOMBARDIER PUNTA A 1.000 STAGE RETRIBUITI PER L’ANNO ACCADEMICO 2020/21 – Bombardier ha annunciato che prevede di stabilire almeno 1.000 nuove posizioni di tirocinio retribuite in Canada per l’anno accademico 2020-21. Saranno forniti stage agli studenti che intraprendono carriere in ingegneria, scienza, finanza, diritto, comunicazione e altre funzioni aziendali. La Società sta già assumendo per queste posizioni e prevede di offrire opportunità a studenti di oltre 30 università e college in tutto il Canada. Questo annuncio segna il secondo anno consecutivo in cui Bombardier ha fissato un obiettivo fisso per le posizioni di stage retribuite. Il 2 ottobre di quest’anno la Società ha annunciato di aver superato l’obiettivo di 1.000 tirocini per l’anno accademico 2019-2020, fornendo oltre 1.200 posizioni di tirocinante.

EASYJET CONFERMA LA SOSTITUZIONE DEL CHIEF FINANCIAL OFFICER – easyJet, come da annuncio del 18 settembre, conferma la nomina di Kenton Jarvis come Chief Financial Officer. Kenton entrerà a far parte della compagnia e sarà nominato nel Board con effetto dal 3 febbraio 2021. Andrew Findlay si dimetterà da Chief Financial Officer e dal Board con effetto dalla stessa data. Questo sarà seguito da un breve passaggio di consegne per garantire una transizione graduale.

MIT: CONFRONTO CON SAN MARINO SU AEROPORTO DI RIMINI E COLLEGAMENTI VIABILISTICI – L’utilizzo dell’aeroporto di Rimini da parte della Repubblica di San Marino e i collegamenti viabilistici interregionali con l’Emilia Romagna e le Marche sono gli argomenti al centro dell’incontro bilaterale che si è tenuto al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti tra la Ministra Paola De Micheli, il Segretario di Stato sanmarinese alle Finanze con delega ai Trasporti, Marco Gatti e il collega con la delega alle Infrastrutture, Stefano Canti. Le autorità di San Marino hanno chiesto di partecipare insieme allo Stato Italiano a un progetto che possa far crescere la dimensione internazionale dell’aeroporto di Rimini. La Ministra De Micheli ha sottolineato l’esigenza preliminare di chiarire il quadro dei rapporti che regolano l’utilizzo dell’aeroporto di Rimini da parte di San Marino e avanzato la proposta di costituire un tavolo tecnico, coordinato dal Dipartimento dei Trasporti del MIT, che coinvolga le autorità sanmarinesi e anche la società di gestione aeroportuale, con l’obiettivo di definire le modalità di collaborazione più proficue per tutte le parti in causa.

GE: TURBINE LM2500 PER LA FINLANDIA – GE ha annunciato di aver ricevuto un contratto da Rauma Marine Constructions, Rauma, Finlandia, per fornire quattro turbine a gas LM2500. Questi motori GE alimenteranno quattro nuove Pohjanmaa class multipurpose corvettes da costruire come parte del progetto Squadron 2020 della Marina finlandese. Le turbine a gas LM2500 saranno prodotte negli Stati Uniti presso lo stabilimento di produzione di GE a Evendale, Ohio. Il business delle turbine a gas marine di GE fa parte di GE Aviation e ha sede a Cincinnati, Ohio. GE è uno dei principali produttori mondiali di prodotti, sistemi e soluzioni per la propulsione, comprese turbine a gas aeroderivate che vanno da 6.100 a 70.656 cavalli di potenza / da 4,6 a 52,7 megawatt.

ROLLS-ROYCE: OFFERTA DI OBBLIGAZIONI PER 2 MILIARDI DI STERLINE – Rolls-Royce Holdings plc annuncia un’offerta di obbligazioni per raccogliere proventi lordi di circa £2 miliardi. Le obbligazioni saranno emesse da Rolls-Royce plc e garantite dalla Società. “Il 1° ottobre 2020 abbiamo annunciato la nostra intenzione di raccogliere proventi lordi di almeno 1 miliardo di sterline attraverso un’offerta di obbligazioni, come parte di un pacchetto di ricapitalizzazione proposto da 5 miliardi di sterline per aumentare la resilienza, rafforzare il bilancio e sostenere la strategia a lungo termine. Data la forte domanda da parte degli investitori per le obbligazioni, abbiamo deciso di aumentare la dimensione dell’offerta delle obbligazioni emesse a circa £2 miliardi equivalenti”, afferma Rolls-Royce.

BOEING AUMENTA L’UTILIZZO DI ENERGIA RINNOVABILE NELLE SUE OPERAZIONI – Boeing sta portando avanti la sua promessa di alimentare gli impianti di produzione utilizzando elettricità rinnovabile al 100% con un nuovo accordo multi-stato per l’acquisto di energia a emissioni zero per il suo Chicago headquarters, insieme ad altri siti in Illinois, Indiana, Ohio e Pennsylvania. “Questo annuncio è un altro passo importante nella spinta di Boeing a ridurre la carbon footprint delle nostre operazioni, procurando più elettricità a emissioni zero negli Stati Uniti”, ha affermato Chris Raymond, Chief Sustainability Officer di Boeing. “Queste azioni riflettono l’impegno di Boeing a innovare e operare per migliorare il mondo”. Boeing ha costantemente ampliato il proprio approvvigionamento di energia rinnovabile negli Stati Uniti. Questo accordo avvicina Boeing al raggiungimento dei suoi obiettivi ambientali per il 2025, che includono la riduzione delle emissioni di gas serra del 25%.

LE OFFERTE DI GE SODDIFANO LE RICHIESTE DEL FUTURE VERTICAL LIFT – GE Aviation ha compiuto progressi significativi nell’ultimo anno a sostegno dell’iniziativa Future Vertical Lift (FVL) dell’esercito americano, riducendo al minimo i ritardi causati dalla pandemia coronavirus. “Restiamo impegnati a rispettare il programma a sostegno del piano di modernizzazione FVL dell’esercito americano, fornendo allo stesso tempo i migliori prodotti”, ha affermato Harry Nahatis, VP and General Manager of GE Aviation’s Rotorcraft and Turboprops Programs. GE Aviation ha più di 6.000 motori in servizio con la flotta di aeromobili dell’esercito statunitense ed è ben posizionata per soddisfare le richieste per potenza, efficienza e costo accessibile per i decenni a venire.

GE AVIATION E AIRASIA IMPLEMENTANO NETWORK OPERATIONS SOFTWARE – GE Aviation ha stretto una partnership con AirAsia e ha annunciato oggi il go-live del suo Network Operations Insights (NOI), per aiutare a ridurre gli impatti delle interruzioni dei voli e ridurre i costi tra le compagnie aeree di AirAsia Group. “Dato che le compagnie aeree si occupano delle operazioni di ripristino influenzate da COVID-19, l’efficienza operativa non è mai stata così importante”, ha affermato Andrew Coleman, GM for GE Aviation’s Digital Group. Network Operations Insights (NOI) evidenzia l’impatto e il costo di un’interruzione, consentendo ai responsabili delle operazioni delle compagnie aeree di prendere decisioni basate sui dati man mano che le operazioni cambiano in tempo reale.

AIRBUS FORMA IL TEAM MAIER IN AUSTRALIA – Airbus ha formato il Team Maier e collaborerà con le principali società spaziali e tecnologiche australiane e con il mondo accademico, mentre lancia la sua soluzione al Joint Project (JP) 9102 per fornire un complete Defence Satellite Communications System. L’accesso allo spazio è fondamentale per la sicurezza dell’Australia e il governo sta potenziando i propri investimenti in capacità spaziali in tutto lo spettro. In risposta, Airbus ha formato il Team Maier per portare l’esperienza e le capacità australiane in prima linea nella loro soluzione. Il team Maier porterà a bordo partner spaziali, tecnologici e accademici, consentendo ulteriori soluzioni innovative e capacità di nicchia per il Commonwealth.