EASYJET: PRENOTAZIONI IN FORTE AUMENTO DOPO IL DISCORSO DEL PRIMO MINISTRO UK – easyJet ha visto le prenotazioni nel Regno Unito aumentare a poche ore dalla definizione della roadmap for travel del Primo Ministro UK. Le prenotazioni di voli per la stagione estiva sono aumentate del 337% e le prenotazioni di easyJet holidays sono aumentate del 630% settimana su settimana, con le località balneari tra le principali destinazioni per questa estate, suggerendo che gli inglesi sono ansiosi di prenotare una vacanza estiva per guardare avanti quest’anno. Malaga, Alicante e Palma in Spagna, Faro in Portogallo e l’isola greca di Creta sono attualmente ai primi posti per le prenotazioni di voli per la stagione estiva, in seguito all’indicazione del governo del Regno Unito che intende riaprire i viaggi internazionali. Tutti i clienti che prenotano voli e vacanze con easyJet beneficiano di alcune delle politiche più flessibili sotto la sua ‘Protection Promise’, il che significa che i clienti possono prenotare ora per la fine dell’anno con la certezza che se i loro piani cambiano, anche la loro prenotazione può cambiare. Johan Lundgren, CEO di easyJet, ha dichiarato: “Abbiamo costantemente visto che la domanda di viaggi è repressa e questo aumento delle prenotazioni mostra che questo segnale da parte del governo è stato ciò che i consumatori del Regno Unito stavano aspettando. Il discorso del Primo Ministro ha fornito una spinta tanto necessaria alla fiducia per tanti dei nostri clienti nel Regno Unito, con la domanda di voli in aumento del 337% e le vacanze in aumento del 630% già rispetto alla scorsa settimana e le destinazioni balneari che si sono rivelate più popolari per questa estate”. All’inizio di questo mese la compagnia aerea ha messo in vendita 15 nuove rotte estive nazionali e internazionali dal Regno Unito. Un sondaggio condotto il mese scorso su oltre 5.000 consumatori in tutta Europa ha mostrato che quasi due terzi (65%) stavano pianificando o avevano già prenotato un volo nel 2021. La domanda repressa osservata tra i britannici è stata ancora più forte, con il 68% dei consumatori del Regno Unito che cerca attivamente di viaggiare nel 2021. I clienti esistenti di easyJet sono ancora più propensi a viaggiare quest’anno, con quasi tre quarti che pianificano un viaggio.

EASYJET: COMMENTO AL DISCORSO DEL PRIMO MINISTRO UK – Commentando il discorso del Primo Ministro britannico alla nazione, Johan Lundgren, CEO di easyJet, ha dichiarato: “Accogliamo con favore l’annuncio del Primo Ministro che definisce l’intenzione del governo per un ritorno sicuro e sostenibile ai viaggi internazionali il prima possibile. Non vediamo l’ora di lavorare con il governo e la loro task force per essere in grado di annullare in modo sicuro e progressivo le restrizioni e riportare le persone in volo. L’annuncio fornirà ai consumatori la necessaria rassicurazione che i viaggi riapriranno. Sappiamo che c’è una domanda repressa per viaggiare ed easyJet è pronta e in grado di aumentare i voli quando i viaggi internazionali ricominceranno. Soprattutto i clienti possono prenotare con fiducia, come mai prima d’ora abbiamo fornito così tanta flessibilità ai clienti. La nostra Protection Promise significa che i clienti possono prenotare con fiducia sapendo che se non sono in grado di viaggiare o i loro piani cambiano, anche i loro voli possono cambiare. A differenza di altre compagnie aeree, offriremo rimborsi ai clienti se sono interessati da un divieto di viaggio, anche se il loro volo non viene cancellato, il che è leader del settore”.

DRONI IN VOLO PER I RILIEVI SUGLI EDIFICI – FOTOGRAMMETRIA E MODELLI 3D NELLA NUOVA PUNTATA DI “RDWC” – Una flotta di droni si sta levando in volo per acquisire i dati necessari per richiedere il Superbonus 110% previsto dal Decreto Rilancio. Piccoli velivoli radiocomandati vengono infatti utilizzati da molti geometri, architetti e ingegneri per verificare, in maniera rapida ed economica, l’isolamento termico degli immobili, lo stato delle facciate degli edifici e la sicurezza delle strutture, utilizzando appositi sensori ottici e termici ad altissima risoluzione. Il punto sull’utilizzo di queste nuove tecnologie per i rilievi edilizi sarà tra i temi che verranno affrontati nella prossima puntata di “Roma Drone Webinar Channel” (RDWC), il canale in diretta streaming su normativa, tecnologia e business dei droni, che si svolgerà dopodomani giovedì 25 febbraio, dalle ore 16, sulla pagina Facebook @romadrone sul tema “Droni e aerofotogrammetria. Nuove soluzioni per rilievi topografici, ispezioni strutturali e modellazione 3D”. “Le ispezioni strutturali e termiche in ambito edilizio sono tra le applicazioni che si stanno maggiormente diffondendo, spinte in questo periodo soprattutto dalle importanti detrazioni previste dal Decreto Rilancio per gli interventi che aumentano l’efficienza energetica degli edifici, ne migliorano la struttura esterna o ne riducono il rischio sismico”, ha spiegato Luciano Castro, direttore e conduttore di RDWC. Il canale RDWC è promosso da Roma Drone Conference, l’evento professionale dedicato alla drone community italiana, organizzato dall’associazione Ifimedia e da Mediarkè, in collaborazione con l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile (ENAC), l’Università Europea di Roma e l’AOPA Italia-Divisione APR. La partecipazione è libera e gratuita. Per ulteriori informazioni: https://romadrone.it/webinar/puntata-6.html.

EASYJET LANCIA “EASYJET FLIGHTSIZE” – easyJet ha annunciato il lancio di “easyJet Flightsize”, una raccolta di lezioni video online, per supportare i genitori che continuano a destreggiarsi tra lavoro e scuola a domicilio, poiché la maggior parte delle scuole nel Regno Unito rimane chiusa durante il blocco. I piloti easyJet stanno guidando la nuova iniziativa e hanno creato un programma di lezioni online che include elementi di geografia di base, scienza e demistificazione della magia del volo. La raccolta di piccole lezioni basate su video per i bambini della scuola primaria di età compresa tra 7 e 10 anni è progettata per aiutare i genitori a mantenere i bambini impegnati a casa almeno fino all’8 marzo, quando le scuole in UK potrebbero riaprire. Guidati dai piloti della compagnia aerea, il capitano Iris de Kan e il capitano Brij Kotecha, gli argomenti includono “Come volano gli aerei”, “Perché il tempo è importante” e “Come fanno i piloti a sapere dove stanno andando?”. La serie di video utilizza una combinazione di animazioni per aiutare i bambini a comprendere i principi scientifici del volo. Ulteriori lezioni riguardano le formazioni nuvolose e l’impatto del vento sul volo, oltre a uno sguardo dietro la porta del cockpit ai comandi di un aeroplano e approfondimenti informativi sulle diverse parti di un aereo. Ciascun video contiene anche attività correlate e sfide che i bambini possono provare a casa. Quando le lezioni scolastiche potranno tornare in classe, easyJet lancerà un virtual pilot school visits programme per continuare a ispirare la prossima generazione di piloti. Questo programma è una continuazione della riuscita iniziativa Amy Johnson della compagnia aerea, che si concentra sull’incoraggiare più ragazze a diventare pilota di linea.

AMERICAN RENDE PIU’ FACILE PER I CLIENTI SCEGLIERE LA LORO ESPERIENZA DI VIAGGIO – American Airlines sta creando un’esperienza chiara e semplice per i clienti quando acquistano i biglietti per il loro prossimo viaggio. A partire da oggi, la compagnia aerea sta allineando le sue politiche di franchigia bagaglio per offrire ai clienti un’esperienza di prenotazione più coerente e trasparente. I biglietti Premium Economy ora includeranno due bagagli registrati gratuiti su tutte le rotte in cui American offre una enhanced travel experience. I biglietti per la Main Cabin su tutte le rotte internazionali a lungo raggio includeranno un bagaglio registrato gratuito. American sta inoltre introducendo una nuova offerta Basic Economy per i voli verso Asia, Oceania, India e Israele, rendendo più facile tornare in viaggio quando i clienti saranno pronti. American sarà la prima compagnia aerea ad offrire ai viaggiatori un Basic Economy Plus Bag ticket in questi mercati, che offre il prezzo basso di una tariffa non modificabile con un bagaglio registrato gratuito. “Vogliamo rendere American una compagnia aerea ancora più facile”, ha affermato Vasu Raja, Chief Revenue Officer. “Per raggiungere questo obiettivo, stiamo creando politiche e prodotti tariffari trasparenti che siano coerenti in tutta la nostra rete globale, in modo che i clienti possano scegliere chiaramente la loro esperienza quando viaggiano con noi”. Inoltre, le agenzie che utilizzano la new distribution capability (NDC) saranno in grado di offrire ai propri clienti nuove packaged fares and corporate experiences che includono determinati posti, bagagli e privilegi insieme al momento della prenotazione. Questi nuovi prodotti fanno parte degli sforzi della compagnia aerea per fornire ai clienti una varietà di scelte di acquisto.

2021-02-23