L’International Air Transport Association (IATA) ha annunciato un accordo con Eurofins per incorporare il suo worldwide COVID-19 testing network in IATA Travel Pass. Eurofins è leader nei test bioanalitici con 800 laboratori in 50 paesi. Nell’ambito della partnership, il dedicated COVID-19 portfolio di Eurofins, che comprende diversi tipi di test e centinaia di stazioni di campionamento COVID-19 a livello globale, sarà reso disponibile tramite IATA Travel Pass.

In mezzo alla pandemia, i test coronavirus sono necessari per la maggior parte dei viaggi internazionali. Nell’ambito dell’iniziativa IATA Travel Pass, i laboratori Eurofins forniranno risultati sicuri e verificati ai viaggiatori che utilizzano l’app. Questo risultato viene confrontato con il registro IATA Travel Pass dei requisiti di ingresso nazionali per produrre un “OK to Travel” status. Attraverso l’app i passeggeri possono condividere il loro stato e i certificati di test digitali con le autorità e le compagnie aeree, per facilitare il viaggio.

I trials di IATA Travel Pass che incorporano la rete globale Eurofins dovrebbero iniziare con le compagnie aeree che stanno testando IATA Travel Pass in più regioni nelle prossime settimane.

“I test verificati sono la soluzione immediata per dare ai governi la fiducia necessaria per aprire i propri confini ai viaggiatori. IATA Travel Pass mira a rendere il più semplice possibile per i viaggiatori individuare laboratori certificati e ricevere in modo sicuro i risultati dei test richiesti dai governi. La nostra partnership con Eurofins è un altro segno di qualità per IATA Travel Pass, realizzato secondo i più elevati standard di sicurezza dei dati e privacy. L’aggiunta dell’estesa rete Eurofins all’iniziativa aiuterà i viaggiatori ad adattare più comodamente i loro preparativi di viaggio per soddisfare i requisiti COVID-19″, ha affermato Willie Walsh, IATA’s Director General.

“Test rapidi, sicuri e di alta qualità sono un elemento critico nella lotta contro la pandemia e consentono il ritorno a viaggi normalizzati. Eurofins è leader di mercato nei test e nei servizi di laboratorio e, dallo scoppio del COVID-19, Eurofins ha stabilito capacità di test PCR diffuse, nonché un’ampia gamma di testing solutions attraverso i suoi SAFER@WORK™ programs. Ha effettuato oltre 15 milioni di test nei propri laboratori, sostenendo anche lo sviluppo di una serie di vaccini. Siamo lieti di collaborare con IATA e di supportare IATA Travel Pass, per garantire che le persone possano viaggiare con sicurezza e fiducia”, afferma Gilles Martin, Eurofins’ Chairman of the Board and CEO.

IATA Travel Pass fornisce l’infrastruttura necessaria per gestire, condividere e verificare in modo sicuro i dati dei test abbinati alle identità dei viaggiatori, in conformità con i requisiti di controllo delle frontiere. Aiuterà i viaggiatori a gestire questi nuovi processi iniziando con la comprensione dei requisiti per il viaggio e aiutandoli a identificare i laboratori, come Eurofins, che sono certificati per i test.

(Ufficio Stampa IATA)

2021-04-17