Il programma Emirates Business Rewards celebra le piccole e medie imprese con incentivi a tempo limitato

Per celebrare la Giornata dedicata alle micro, piccole e medie imprese delle Nazioni Unite e il loro ruolo vitale nella ripresa post-pandemia, Emirates offre alle piccole e medie imprese la possibilità di tornare a volare di e trasformare i loro budget di viaggio in premi, con un incentivo Business Rewards per i nuovi membri che si iscriveranno al programma. Le piccole e medie imprese che creeranno un account per il programma di fidelizzazione aziendale Business Rewards, dal 27 giugno al 27 luglio 2021, riceveranno un bonus di 10.000 punti, l’equivalente di un biglietto di andata e ritorno in Economy Class verso destinazioni selezionate in Europa.

Al momento sono più di 20.000 le piccole e medie imprese iscritte al programma Business Rewards di Emirates, che offre un’ampia gamma di vantaggi, tra cui iscrizione semplificata, guadagni e rimborsi facilitati, maggiore flessibilità nella raccolta e nell’utilizzo dei punti e opportunità di upgrade, anche in caso di prenotazioni all’ultimo momento.

Con l’allentamento delle restrizioni d’ingresso, i viaggi d’affari hanno iniziato ad aumentare e le piccole e medie imprese sono diventate catalizzatrici principali della domanda di mercato, con la flessibilità di pianificare rapidamente i viaggi, man mano che emergono nuove opportunità.

Emirates sostiene le piccole e medie imprese colpite dalla pandemia. I membri del programma Business Rewards stanno usufruendo delle policy di prenotazione flessibili della compagnia aerea, che sono tra le più generose del settore, per una pianificazione di viaggio senza stress, con l’aggiunta della copertura assicurativa multi-rischio. Dall’inizio della pandemia, i membri del programma Business Rewards hanno potuto beneficiare di ulteriori garanzie, come l’estensione della validità dei punti, se i piani di viaggio dovevano essere modificati.

Con queste rassicurazioni, i membri di Business Rewards hanno potuto viaggiare verso mete come Londra, Manila, Parigi, Il Cairo, Milano e Beirut, durante la pandemia. Dubai continua ad essere una destinazione chiave, regolarmente visitata dai membri del programma, grazie anche al suo contesto commerciale rimasto aperto durante la pandemia, alle infrastrutture di prima classe e al fiorente ecosistema di start-up.

La compagnia continua a lavorare duramente per ripristinare il suo network e gli orari di volo, per consentire alle piccole e medie imprese di visitare i clienti e accrescere lo sviluppo dei loro business, mentre le città di tutto il mondo allentano gradualmente le restrizioni di viaggio.

La salute e la sicurezza di tutte le aziende sono garantite e prese in seria considerazione per tutta la durata del viaggio. Emirates è stata leader nel settore, con un focus particolare sul Business Travel, offrendo misure di sicurezza chiare, coerenti e adeguatamente implementate in ogni touchpoint, soluzioni di viaggio contactless e sistemi come lo IATA Travel Pass.

Emirates supporta da tempo le piccole e medie imprese, non solo attraverso il suo programma Business Rewards, ma anche attraverso l’approvvigionamento di prodotti e servizi. Centinaia di piccole e medie imprese di una vasta gamma di settori in tutto il mondo hanno beneficiato della presentazione dei loro prodotti a un pubblico di viaggiatori globale, ricevendo un boost ai loro piani di crescita.

Negli Emirati Arabi Uniti, Emirates dà la priorità alle PMI come parte del suo bando di gara e si impegna attivamente a lavorare con strutture governative, come Dubai SME, per identificare le imprese e valutare le prestazioni dei fornitori attivi su base regolare. Il risultato, documentato dal Dubai SME Report 2020, riassunto del supporto offerto alle PMI, è che Emirates si è classificata al primo posto tra le organizzazioni semi-governative, investendo in contratti di appalto per un valore di oltre 79 milioni di dirham. Si è inoltre classificata tra le prime cinque organizzazioni che supportano le piccole e medie imprese a Dubai.

(Ufficio Stampa Emirates – Photo Credits: Emirates)