Airbus Helicopters presenterà prodotti e servizi a European Rotors

H145 ADACEuropean Rotors, nuova rotorcraft exhibition a Colonia, dal 16 al 18 novembre, consentirà ad Airbus Helicopters di riconnettersi di persona con i propri clienti, partner, fornitori e altri attori del settore. Gli spettatori avranno l’opportunità di fermarsi e conoscere tutto sulle diverse iniziative lanciate dalla Società per aprire la strada all’aerospazio sostenibile, dall’uso di carburante per aviazione sostenibile, all’ibrido e alla Urban Air Mobility. Un modello in scala del CityAirbus NextGen, recentemente rivelato all’Airbus Summit di settembre, sarà presentato per la prima volta durante un briefing dedicato.

Christoph Zammert, Executive Vice President of Customer Support & Services, Airbus Helicopters, afferma che European Rotors è anche un’importante opportunità per mostrare ai clienti gli ultimi miglioramenti del supporto e del servizio, che svolgono un ruolo chiave nel rendere possibili le missioni dei clienti: “Il dialogo regolare che abbiamo con i nostri clienti è al centro della nostra attività e informa le nuove offerte che portiamo sul mercato. Nell’area HCare del nostro stand quest’anno presenteremo l’intera offerta di servizi HCare, con particolare attenzione ai nuovi pacchetti per gli operatori legacy, che hanno esigenze specifiche e costituiscono gran parte della nostra flotta, e gli operatori di Helionix aircraft, per i quali crediamo che la potenza di una continuous data chain possa portare valore alle operazioni”.

Il CityAirbus NextGen completamente elettrico è dotato di ali fisse, V-shaped tail e otto electrically powered propellers come parte del suo distributed propulsion system. È progettato per trasportare fino a quattro passeggeri in un volo a emissioni zero in più applicazioni. CityAirbus è stato sviluppato per volare con un raggio di 80 km e per raggiungere una velocità di crociera di 120 km/h, rendendolo perfettamente adatto per le operazioni nelle principali città per una varietà di missioni. La Urban Air Mobility (UAM) con veicoli elettrici fa parte della roadmap di Airbus verso il trasporto aereo a emissioni zero.

Un five-bladed H145 for medical evacuation operato dal servizio di soccorso aereo tedesco ADAC Luftrettung sarà al centro dello stand. L’ultimo aggiornamento dell’H145 aggiunge un nuovo e innovativo rotore a cinque pale a questo best-selling multi-mission helicopter, aumentando il carico utile dell’elicottero di 150 kg. La semplicità del nuovo bearingless main rotor design faciliterà anche le maintenance operations, migliorando ulteriormente la facilità di manutenzione e l’affidabilità di riferimento dell’H145, elevando al contempo il comfort sia per i passeggeri che per l’equipaggio. L’high-mounted tail boom e le wide opening clam-shell doors facilitano l’accesso alla spaziosa cabina dell’H145.

Oggi Airbus ha più di 1.515 elicotteri della famiglia H145 in servizio in tutto il mondo, registrando un totale di oltre sei milioni di ore di volo. Solo per HEMS, ci sono più di 470 elicotteri della famiglia H145 che conducono missioni di soccorso aereo in tutto il mondo.

Airbus Corporate Helicopters avrà un ACH125 in mostra statica. Progettato per i clienti che apprezzano l’esperienza del volo, l’ACH125 combina le performance con i più alti livelli di comfort ed eleganza presenti nei suoi interni ACH Line.

Altri punti salienti includono gli HCare global support contracts, che oggi coprono circa il 20% della flotta di elicotteri Airbus; Airbus Helicopter’s online Marketplace, uno sportello unico disponibile sulla AirbusWorld collaborative customer platform, che ha recentemente ampliato il proprio portafoglio di parti e prodotti per elicotteri e ha accolto nuovi fornitori; aggiornamenti chiave, tra cui H125 power upgrade e H125/H130 fuel system upgrade (Crash Resistant Fuel System), che saranno in mostra e miglioreranno la sicurezza operativa; saranno mostrati anche gli ultimi sviluppi in helicopter training.

(Ufficio Stampa Airbus Helicopters – Photo Credits: Airbus Helicopters)