Airbus e CMA CGM Group firmano accordo per quattro A350F Freighter

Airbus A350F CMA CGMCMA CGM Group, leader mondiale nelle spedizioni e nella logistica, e Airbus hanno firmato un Memorandum of Understanding (MoU) vincolante per l’acquisto di quattro A350F freighter aircraft. L’ordine, che sarà finalizzato nelle prossime settimane, aumenterà la total Airbus fleet di CMA CGM a nove aeromobili, tra cui cinque A330-200F.

Il velivolo sarà operato da CMA CGM AIR CARGO, l’air cargo activity di CMA CGM Group recentemente lanciata.

“Siamo orgogliosi di dare il benvenuto a CMA CGM AIR CARGO nel gruppo di operatori dell’A350F e siamo altrettanto lieti di supportare il futuro sviluppo strategico dell’azienda”, ha affermato Christian Scherer, Airbus Chief Commercial Officer and Head of Airbus International. “L’A350F si inserirà perfettamente nella flotta esistente di cargo Airbus del vettore. Grazie alla sua cellula composita e ai motori di ultima tecnologia, porterà un’efficienza imbattibile in termini di consumo di carburante, economia ed emissioni di CO2, consentendo la crescita sostenibile a lungo termine del Gruppo”. Scherer aggiunge: “Avere una prima approvazione da parte di una potenza internazionale del cargo come CMA CGM Group è molto gratificante”.

“L’A350F si basa sul long range leader A350. L’aereo è dotato di una large main deck cargo door e di una lunghezza della fusoliera ottimizzata per le operazioni di carico. Oltre il 70% della cellula è realizzato con materiali avanzati, portando a un take-off weight più leggero di 30 t, generando un consumo di carburante inferiore di almeno il 20% rispetto al suo attuale concorrente più vicino. Con una 109t payload capability (+3t di carico/11% di volume in più rispetto ai competitors), l’A350F serve tutti i mercati cargo (Express, general cargo, special cargo…) ed è l’unico nella large freighter category di nuova generazione pronto per gli enhanced 2027 ICAO CO2 emissions standards”, afferma Airbus.

(Ufficio Stampa Airbus – Photo Credits: Airbus)