Boeing consegnerà ulteriori elicotteri Chinook alle U.S. Army Special Operations

Boeing costruirà altri sei MH-47G Block II Chinook per l’U.S. Army Special Operations Aviation Command, come parte di un contratto da 246,48 milioni di dollari.

La consegna di questi velivoli dovrebbe iniziare nel 2023. Con questo ordine aggiuntivo, Boeing ha ora un contratto per 30 MH-47G Block II Chinook, quattro dei quali sono stati consegnati fino ad oggi.

Questi velivoli saranno i primi a includere il nuovo Active Parallel Actuator Subsystem (APAS), un sistema di missione che aiuta i piloti a eseguire manovre più difficili migliorando la sicurezza e l’affidabilità del volo.

“APAS è una delle tante funzionalità di livello successivo che consente al Chinook di fornire più payload – faster, farther and smarter”, afferma Andy Builta, Boeing vice president and H-47 program manager.

Il MH-47G Block II Chinook presenta anche una struttura migliorata e iniziative di riduzione del peso, come nuovi serbatoi di carburante più leggeri che aumentano le performance e l’efficienza.

Boeing ha più di 4.600 dipendenti in Pennsylvania che supportano H-47 Chinook, V-22 Osprey, MH-139A Grey Wolf e una serie di servizi e sforzi ingegneristici. La presenza di Boeing, inclusi fornitori e venditori, supporta circa 16.000 posti di lavoro totali in Pennsylvania.

(Ufficio Stampa Boeing)