IBERIA SI TRASFERISCE AL TERMINAL 3 DI LONDON HEATHROW – Dal 12 luglio Iberia sposterà tutte le sue operazioni al London-Heathrow Airport Terminal 3, con l’obiettivo di migliorare sia le operazioni di volo che il servizio clienti. Tutti i suoi voli atterreranno e decolleranno da questo terminal, così come quelli del suo partner oneworld American Airlines. Nel frattempo, la maggior parte dei voli British Airways, compresi tutti i voli da e per la Spagna, opereranno dal T5 di Heathrow. La nuova area check-in di Iberia sarà situata nella Zona C, dove i passeggeri potranno effettuare il check-in dei bagagli, stampare la carta d’imbarco e svolgere qualsiasi altra attività con il team Iberia dell’aeroporto. I servizi offerti saranno gli stessi del terminal precedente, inclusi servizi speciali come l’assistenza ai passeggeri in sedia a rotelle e ai minori non accompagnati e l’accesso alle Fast Track and VIP lounges. I passeggeri che viaggiano in Business Class e i titolari di carte Iberia Plus Oro, Platino e Infinita potranno usufruire, alle stesse condizioni di prima, delle Galleries Club and First VIP lounges, entrambe al Terminal 3.

EMIRATES: IMPEGNO PER ASSICURARE IL SUMMER SCHEDULE – Emirates prevede un’estate intensa ed è impostata per operare come programmato durante l’alta stagione dei viaggi, compresi i suoi 39 punti europei, con la sua rotta verso London Stansted che riprenderà dal 1° agosto. Con oltre 24.000 voli passeggeri da e per 129 aeroporti in tutto il mondo per luglio e agosto, Emirates si è coordinata con i suoi partner di assistenza a terra negli aeroporti di tutto il mondo, assicurandosi che siano aggiornati con i requisiti operativi e siano preparati per supportare il movimento regolare dei passeggeri. Emirates ha anche lavorato a stretto contatto con altre parti interessate a Dubai Airport per supportare il programma e i servizi dei voli, fornendo risorse aggiuntive per garantire operazioni efficienti presso l’hub, anche per i passeggeri in transito. Coloro che visitano Dubai o fanno uno scalo estivo possono facilitare le partenze e gli arrivi con rapidi check-point abilitati alla biometria, utilizzare varie opzioni convenienti per il check-in mobile, online, da casa e automatico. Il velivolo Emirates A380 viene utilizzato per soddisfare l’elevata domanda dei clienti in oltre 30 città del suo network, comprese le città europee di Amsterdam, Dusseldorf, Amburgo, Londra Gatwick, Londra Heathrow, Roma, Parigi, Madrid, Manchester, Milano, Vienna e Zurigo. Che stiano viaggiando per le vacanze o per visitare la famiglia e gli amici, i clienti possono aspettarsi tutte le esperienze esclusive di Emirates. A terra, questo include i trasferimenti aeroportuali gratuiti con Chauffeur Drive per i clienti di First e Business Class in quasi tutte le città servite da Emirates. A bordo, i clienti in tutte le cabine possono aspettarsi pasti preparati al momento ispirati alla stagione e alla regione e una selezione degli ultimi film, programmi TV, radio, TV in diretta, podcast e altro sui 5.000 canali di intrattenimento on-demand su Emirates ice. Per ricevere gli ultimi aggiornamenti sui voli, i clienti sono incoraggiati a scaricare l’app Emirates o ad aggiornare i propri dati di contatto facendo clic sulla scheda ‘Manage My Booking’ su emirates.com. I clienti dovrebbero anche controllare gli ultimi requisiti e avvisi di viaggio prima del viaggio e pianificare di arrivare in anticipo al check-in, concedendo più tempo per espletare le formalità aeroportuali. I clienti che volano in First e Business Class e i membri idonei di Emirates Skywards possono usufruire di un check-in anticipato per rinfrescarsi e rilassarsi nelle lounge dedicate di Emirates in 21 aeroporti fuori Dubai, comprese le strutture riaperte di recente a Bangkok. In Australia, le lounge Emirates di Sydney, Melbourne e Perth dovrebbero essere riaperte entro la fine di luglio. Per il resto della sua rete globale, Emirates ha accordi con lounge partners in altri 100 aeroporti. La carta d’imbarco Emirates funge anche da carta sconto per l’estate fino al 30 settembre 2022. I clienti Emirates possono semplicemente mostrare la propria carta d’imbarco e un documento d’identità valido a centinaia di punti vendita al dettaglio, per il tempo libero e ristoranti, per godere di sconti in tutta Dubai. Maggiori info su My Emirates Pass qui: www.emirates.com/myemiratespass.

SAS: IL TRAFFICO A GIUGNO 2022 – Nel mese di giugno più di 1,9 milioni di passeggeri hanno viaggiato con SAS, con un incremento di circa il 220% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. La capacità di SAS è aumentata contemporaneamente di circa il 150% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Rispetto al mese scorso, il numero totale di passeggeri è aumentato del 7% e la capacità è stata aumentata del 6%. Il load factor di giugno è stato dell’80%, con un miglioramento di 33 punti percentuali rispetto a giugno dello scorso anno. “Le vendite complessive dei biglietti sono state positive a giugno, anche se l’intero ecosistema dell’aviazione deve ancora affrontare le sfide della crescita globale. L’avviso di sciopero dei sindacati dei piloti SAS Scandinavia ha iniziato a incidere sulle nostre prenotazioni verso la fine del mese. I nostri clienti che da molto tempo desideravano viaggiare, hanno avuto problemi con i loro piani nel bel mezzo dell’alta stagione estiva, quando non vedevamo l’ora di far volare i passeggeri. Continuiamo il nostro piano di ristrutturazione SAS FORWARD in cui tutte le parti interessate devono partecipare per garantire la stabilità finanziaria di SAS. Per continuare con successo la trasformazione di SAS, abbiamo presentato domanda per il Chapter 11 negli Stati Uniti il 5 luglio. Gli aggiornamenti sui progressi saranno pubblicati una volta disponibili”, afferma Anko van der Werff, Presidente e CEO di SAS.

FORLI’ AIRPORT: IL MAESTRO RICCARDO MUTI E LA SUA ORCHESTRA GIOVANILE “LUIGI CHERUBINI” VOLANO DA FORLI’ A LOURDES – F.A. – Forlì Airport S.r.l., la società che si è aggiudicata la concessione di gestione aeroportuale dell’aeroporto Luigi Ridolfi, avrà l’onore di ospitare nel proprio scalo il Maestro Riccardo Muti, la sua Orchestra Giovanile “Luigi Cherubini” ed il Coro, composto da artisti italiani e ucraini, protagonisti della venticinquesima edizione di ‘Le Vie dell’Amicizia’, il progetto musicale di Ravenna Festival che dal 1997 visita luoghi simbolo della storia contemporanea e che quest’anno toccherà Lourdes e Loreto. Il Maestro Muti, gli artisti, alcuni rappresentanti di Ravenna Festival e della stampa nazionale raggiungeranno Lourdes con un volo speciale operato da Aeroitalia nel primo pomeriggio di domenica 10 luglio per esibirsi il giorno seguente alle ore 21 in un suggestivo concerto presso il Santuario di Nostra Signora. Il volo di ritorno è previsto per martedì 12 luglio, sempre nel primo pomeriggio. Giovedì 14 luglio alle ore 21.30 il Maestro Muti dirigerà poi l’Orchestra Giovanile “Luigi Cherubini” e il Coro a Loreto al Santuario Pontificio della Santa Casa di Loreto, nell’ultima data dell’edizione 2022 di ‘Le Vie dell’Amicizia’. La finalità del progetto ‘Le Vie dell’Amicizia’ è di innescare, attraverso la musica, la scintilla per riaccendere il dialogo, offrendo conforto, invitando alla speranza e portando un messaggio di pace. La prima edizione di questo importante evento si è tenuta nel 1997 a Sarajevo, poi ha toccato Beirut, Gerusalemme, Mosca, Istanbul, New York (subito dopo l’11 settembre 2001), Il Cairo, Damasco, Nairobi, Mirandola (concerto organizzato per le zone terremotate dell’Emilia), Tokyo, Teheran, Kiev, Atene, Paestum e Erevan, soltanto per citare alcune delle città coinvolte. Nel 2012 a Ravenna in occasione del Concerto della Fraternità tenutosi al Pala De Andrè, si levò anche la voce del Dalai Lama.

RYANAIR RIAPRE LA BELFAST INTERNATIONAL BASE DALLA SUMMER ’23 – Ryanair ha annunciato oggi il suo ritorno al Belfast International Airport con un vasto programma estivo, dopo la riapertura della sua base dalla summer ’23. Ryanair partirà con 12 rotte da Belfast International, operando oltre 115 voli settimanali, comprese destinazioni come Alicante, Faro, Barcellona-Girona e Malaga. Ryanair lancerà anche servizi domestici verso East-Midlands, Edimburgo, Londra-Stansted e Manchester. La flotta di Ryanair con base a Belfast comprenderà 2 aeromobili, che rappresentano un investimento di 200 milioni di dollari. Il programma Ryanair al Belfast International dalla Summer ’23 fornirà 2 aerei basati; 12 nuove rotte tra cui Alicante, Faro, Barcellona-Girona, Malaga, Manchester, Milano Bergamo e Stansted; oltre 115 voli a settimana.

NUOVO PONTS TRANSFER PROGRAMME PER ETIHAD GUEST – Etihad Guest, il pluripremiato programma fedeltà di Etihad Airways, in collaborazione con Mashreq, istituto finanziario leader a livello mondiale, ha lanciato un points transfer programme di cui i membri possono beneficiare. Kim Hardaker, Vice President Loyalty & Partnerships, Etihad Airways, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di collaborare con Mashreq Bank in modo che i nostri membri Etihad Guest possano ora trasferire punti nel nostro programma. La collaborazione è progettata sia per incoraggiare nuovi clienti sia per consentire ai membri esistenti di trarre maggiori vantaggi dalla partnership con due forti brand locali”.

QATAR AIRWAYS CELEBRA L’EID CON MENU SPECIALI – Qatar Airways porta speciali Eid surprises nelle Premium Lounge e in volo durante le four-day Eid Al Adha holiday. I passeggeri Premium saranno accolti a bordo con uno speciale saluto Eid e verrà offerto un menu à la carte su misura che presenta sapori mediorientali. I pasti saranno presentati con una lanterna festiva e una scatola contenente “Mamoul”, biscotti al burro di datteri del prestigioso marchio di datteri del Qatar, Qinwan. I festeggiamenti continueranno nelle cabine Economy, dove gli in-flight digital menu includeranno un messaggio di saluto della compagnia aerea, che metterà in risalto una varietà di sapori ispirati della regione. Akbar Al Baker, Qatar Airways Group Chief Executive, ha dichiarato: “Ogni anno rinnoviamo la nostra tradizione di celebrare l’Eid Al Adha con i nostri passeggeri. Sappiamo che durante l’Eid i viaggiatori desiderano ardentemente riunirsi con le loro famiglie, quindi vogliamo rendere il loro viaggio davvero speciale iniziando i festeggiamenti a bordo”. Nell’Hamad International Airport (HIA), Qatar Airways ospiterà le celebrazioni dell’Eid presso le Al Safwa First e Al Mourjan Business Lounges, dove ai passeggeri verrà offerta una varietà di drink di benvenuto. Inoltre, i clienti potranno anche concedersi una selezione di sapori Eid che saranno offerti come parte degli ampi menù delle lounge. Le celebrazioni continuano nelle lounge globali di Londra Heathrow, Singapore e Beirut.

EMITATES: MENU SPECIALI PER L’EID – Per celebrare l’Eid Al Adha dal 9 al 12 luglio, Emirates servirà piatti tradizionali in tutte le cabine. I pasti Eid saranno serviti su più di 60 rotte in partenza da Dubai; nella regione del Golfo e del Medio Oriente, Africa, Regno Unito ed Europa, Estremo Oriente e India. I clienti della Economy Class e i passeggeri di First e Business Class potranno gustare specialità dedicate all’Eid. Le lounge di bordo dell’A380 serviranno una selezione di speciali pasticcini. Tutti i clienti che viaggiano il primo e il secondo giorno dell’Eid riceveranno un dolcetto omaggio da portare via. I passeggeri che viaggiano nel periodo dell’Eid possono scegliere tra un massimo di 5.000 canali di intrattenimento on demand su ice, inclusi oltre 1.500 film da tutto il mondo con oltre 100 canali per bambini e famiglie. L’Eid al-Adha è la seconda e la più grande delle due principali festività celebrate nell’Islam. È solo una delle tante occasioni multiculturali celebrate a bordo di Emirates con i suoi clienti cosmopoliti, tra cui Diwali, Natale, Pasqua e feste ortodosse.

QATAR AIRWAYS AL GKA KITE WORLD TOUR – Qatar Airways, compagnia aerea partner ufficiale e title partner del GKA Kite World Tour, ha celebrato il lancio del Qatar Airways GKA Big Air World Championships, il primo evento ufficiale della compagnia aerea nell’ambito della sponsorizzazione con GKA. Il campionato si è svolto a Tarifa, Spagna, ospitando 72 atleti d’élite per tre giorni di competizione, con il Visit Qatar Kite Expo e la cerimonia annuale dei Qatar Airways GKA Awards. Il Qatar Airways Group Chief Executive and Qatar Tourism Chairman, Akbar Al Baker, ha dichiarato: “È l’inizio perfetto per il Qatar Airways GKA Big Air World Tour, che incorona i titoli mondiali per i più meritevoli kitesurfisti e celebra i migliori rider dell’anno con i Qatar Airways GKA Awards 2022. Teniamo molto ai viaggi e allo sport e questa partnership con GKA ci dà l’opportunità di unire le persone collegando questi due mondi”. Il GKA Kite World Tour continua tutto l’anno e visiterà molte delle destinazioni globali di Qatar Airways, tra cui Brasile, Germania, Maldive e Marocco.

2022-07-07