Air Canada Cargo ed Emirates SkyCargo firmano un accordo per migliorare il network e la capacità

Emirates SkyCargo Air Canada CargoEmirates SkyCargo e Air Canada Cargo hanno firmato un Memorandum of Understanding (MoU) per offrire maggiori vantaggi ai loro air freight customers in tutto il mondo.

Il MoU, che si basa sulla partnership commerciale strategica delle compagnie aeree annunciata lo scorso anno, è stato firmato presso la sede centrale di Emirates a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, da Nabil Sultan, Emirates Divisional Senior Vice President, Cargo e Matthieu Casey, Managing Director Commercial, Air Canada Cargo.

Secondo i termini del protocollo d’intesa, Air Canada Cargo ed Emirates SkyCargo lavoreranno a stretto contatto su una serie di iniziative, tra cui l’espansione delle cargo interline options e dei block space agreements, in attesa di eventuali approvazioni normative richieste. Questi miglioramenti mirano a offrire ai freight customers di entrambe le compagnie aeree l’accesso a una maggiore capacità su un più ampio combined global network.

SkyCargo avrà accesso a oltre 60 città in Canada e più di 150 città in cinque continenti attraverso Air Canada Cargo grazie a una Boeing 767 freighter fleet e alla belly-hold capacity degli Air Canada scheduled passenger flights. Air Canada Cargo avrà accesso all’high frequency distribution network di Emirates SkyCargo attraverso il belly-hold di Emirates scheduled passenger flights verso oltre 140 destinazioni globali, nonché la capacità aggiuntiva offerta da 11 freighters attualmente nella flotta Emirates.

Entrambe le compagnie aeree portano una particolare esperienza nella gestione di merci uniche, come oil and gas drilling equipment, parti di automobili e prodotti farmaceutici sulla loro flotta dedicata di freighters o passenger aircraft.

“Emirates SkyCargo si impegna a essere un attore leader nella global air cargo industry, fornendo ai nostri clienti i più alti standard di prodotti e servizi. La collaborazione con Air Canada Cargo offrirà ai nostri clienti un valore aggiunto attraverso un più rapido raggiungimento di nuove destinazioni in Canada attraverso i nostri gateway di Toronto e negli Stati Uniti”, ha affermato Nabil Sultan, Emirates Divisional Senior Vice President, Cargo.

“Siamo entusiasti di rafforzare ulteriormente la nostra cargo relationship con Emirates SkyCargo. Questo accordo consente a entrambi i vettori di lavorare più a stretto contatto per ottimizzare la nostra rispettiva freighter and belly capacity in ciascuno dei nostri global networks estesi e complementari. I clienti trarranno vantaggio da queste ulteriori sinergie avendo accesso a una gamma ancora più ampia di opzioni, destinazioni e gestione semplificata durante le spedizioni a livello globale”, ha affermato Matthieu Casey, Managing Director, Commercial, at Air Canada Cargo.

Da quando hanno annunciato la loro partnership strategica nel 2022, Emirates e Air Canada hanno implementato un passenger codeshare agreement che copre 46 destinazioni in Nord America, Medio Oriente, Asia e Africa e hanno lanciato una loyalty program partnership per consentire ai membri Aeroplan e Skywards di guadagnare e riscattare Miles and Points su tutti i voli operati rispettivamente da Air Canada ed Emirates.

(Ufficio Stampa Emirates SkyCargo – Air Canada – Photo Credits: Emirates SkyCargo – Air Canada)