BOEING: CONTRATTO PER IL TERZO LOTTO DI PRODUZIONE DEL KC-46A TANKER

Tempo di lettura: 2 minuti

BOEING: CONTRATTO PER IL TERZO LOTTO DI PRODUZIONE DEL KC-46A TANKER L’U.S Air Force ha garantito a Boeing un contratto da $ 2,1 miliardi di dollari per 15 KC-46A tanker aircraft, spare engines e wing air refueling pod kits. Questo ordine rappresenta il terzo lotto low-rate initial production per Boeing. I primi due, nel mese di agosto 2016, comprendevano sette e 12 aerei, rispettivamente, così come i pezzi di ricambio. Boeing prevede di costruire 179 tanker aircraft 767-based per l’Air Force, per sostituire la sua flotta attuale di aerei tanker. Le consegne inizieranno entro la fine dell’anno. “Questo riconoscimento è una grande notizia per il team congiunto Boeing-Air Force e rafforza la necessità di questo tanker aircraft altamente efficiente” ha dichiarato Mike Gibbons, Boeing KC-46A tanker vice president and program manager. “Il nostro team è al lavoro per realizzare e collaudare i velivoli KC-46 e non vediamo l’ora della prima consegna”. “Il posizionamento di un ordine per altri 15 velivoli è un altro importante traguardo per il programma KC-46”, ha detto il Col. John Newberry, Air Force KC-46 System program manager. Boeing ha ricevuto un contratto iniziale nel 2011 per progettare e sviluppare velivoli tanker di nuova generazione per l’Air Force. Nell’ambito di tale contratto, Boeing ha realizzato quattro test aircraft – due configurati come 767-2C e due come KC-46A tankers. Questi aerei, insieme al primo velivolo di produzione, hanno completato quasi 1.500 ore di volo fino ad oggi.

(Ufficio Stampa Boeing)

Ultima modifica: