AMERICAN AIRLINES PLAUDE ALLA RATIFICA DA PARTE DEL BRASILE DI UN OPEN SKIES AGREEMENT CON GLI STATI UNITI

Tempo di lettura: 2 minuti

American Airlines logoAmerican Airlines applaude la decisione odierna del Brazilian Senate di ratificare un accordo Open Skies con gli Stati Uniti. “American ha a lungo sostenuto l’approvazione di una politica Open Skies tra gli Stati Uniti e il Brasile”, ha dichiarato il presidente e CEO di American, Doug Parker. “Gli accordi Open Skies hanno dimostrato di aumentare le scelte di viaggio e migliorare la concorrenza, con conseguenti maggiori benefici per i consumatori e un impatto positivo sulla crescita economica. American applaude le azioni del Congresso brasiliano per approvare questo accordo Open Skies con gli Stati Uniti, aprendo la strada per l’approvazione e l’attuazione della nostra attività congiunta con LATAM”.

L’U.S.-Brazil Open Skies agreement è un prerequisito per l’U.S. Department of Transportation per approvare il Joint Business Agreement (JBA) proposto da American con LATAM Airlines Group.

L’American-LATAM JBA è stato annunciato a gennaio 2016 e copre tutti i viaggi tra Stati Uniti e Canada e Brasile, Cile, Colombia, Paraguay, Perù e Uruguay. Il JBA offrirà ai clienti un network di rotte superiore con maggiore connettività, tariffe più basse e un’esperienza di viaggio migliore tra American e LATAM. Il JBA ha ricevuto in precedenza l’approvazione regolamentare dal Brasile a ottobre 2017, dalla Colombia a maggio 2017 e dall’Uruguay a novembre 2016.

American ha un impegno di lunga data verso il Brasile con oltre 580 membri del team nel paese e quasi 90 voli settimanali per Rio de Janeiro (GIG), San Paolo (GRU), Manaus (MAO), Belo Horizonte (CNF) e Brasilia (BSB) dai suoi hub di Miami (MIA), Dallas / Fort Worth (DFW), New York (JFK) e Los Angeles (LAX).

(Ufficio Stampa American Airlines Group)

Last Updated on