PRATT & WHITNEY CELEBRA CON EMBRAER E WIDERØE LA CONSEGNA DEL PRIMO E190-E2

Tempo di lettura: 2 minuti

PW LogoPratt & Whitney si unisce oggi a Widerøe per celebrare la consegna del primo velivolo Embraer E190-E2, dotato esclusivamente di motori Pratt & Whitney Geared Turbofan (GTF). La consegna è stata celebrata alla presenza dei funzionari di Embraer, Widerøe e Pratt & Whitney presso la sede di Embraer a São José dos Campos, San Paolo, Brasile (leggi anche qui). “Siamo entusiasti di essere la prima compagnia aerea al mondo a mettere l’E190-E2 in servizio commerciale, saremo in grado di volare più lontano, più velocemente e più spesso e siamo orgogliosi di offrire una migliore passenger experience”, ha dichiarato Stein Nilsen, Widerøe President & CEO. “Il motore GTF consuma meno carburante, genera meno emissioni e produce molto meno rumore, rafforzando il nostro impegno a ridurre la nostra carbon footprint e l’impatto sull’ambiente”.

Widerøe è la più grande compagnia aerea regionale della Scandinavia, che opera più di 450 voli al giorno verso 46 destinazioni nazionali e internazionali. L’E190-E2 è il primo turbofan-powered aircraft della compagnia aerea, che consentirà di espandere il suo network, in particolare verso destinazioni internazionali. La compagnia aerea fa parte della famiglia Pratt & Whitney dalla fine degli anni ’40, quando iniziò a utilizzare i motori radiali Wasp R-1340. L’attenzione di Widerøe sulla riduzione dell’impatto ambientale e l’adozione di tecnologie verdi rendono il motore GTF una soluzione perfetta.

“A nome dell’intero team di Pratt & Whitney, vorrei congratularmi con Embraer e Widerøe in questa entusiasmante occasione: siamo onorati di equipaggiare l’E190-E2 e non vediamo l’ora di offrire i significativi vantaggi economici e ambientali del GTF quando entrerà in servizio tra poche settimane”, ha dichiarato Chris Calio, president, Commercial Engines at Pratt & Whitney. “Widerøe attualmente opera i nostri motori PW100 e siamo orgogliosi di alimentare la crescita della compagnia aerea e di estendere il nostro rapporto di 70 anni di successo per molti anni a venire”.

Il velivolo E190-E2 ha ricevuto la certificazione dall’Agência Nacional de Aviação Civil (ANAC), dalla Federal Aviation Administration (FAA) e dall’European Aviation Safety Administration (EASA) il mese scorso, ed è previsto che entrerà in servizio commerciale con il launch customer Widerøe più avanti questo mese.

Oltre alla selezione come fornitore esclusivo del motore per gli E2 commercial aircraft, Pratt & Whitney fornirà anche l’APU. Infatti, l’APS2600E auxiliary power unit (APU) è l’APU esclusiva per l’E2 family. L’APU APS2600E offre alle compagnie aeree una maggiore flessibilità, aumentando l’altitude ceiling for ETOPS operations e fornendo un significativo aumento dell’electrical power delivery, per soddisfare le esigenze odierne delle compagnie aeree.

L’E190-E2 segna la terza piattaforma alimentata dal motore GTF. L’aeromobile offre una riduzione di oltre il 17% del consumo di carburante rispetto all’attuale generazione E190, con emissioni di NOx inferiori del 50% all’ICAO CAEP/6 regulation e una cumulative noise reduction relativa all’ICAO Chapter 4 di 17-20 dB.

(Ufficio Stampa Pratt & Whitney)

Last Updated on