VOLOTEA INAUGURA DIVERSE NUOVE DESTINAZIONI

Tempo di lettura: 4 minuti

Volotea inaugura ben 5 nuove destinazioni in partenza dal Catullo. Dal 26 maggio, sarà possibile decollare alla volta di Lamezia Terme (2 volte alla settimana, martedì e sabato con 13.500 posti in vendita), mentre è confermato per il 31 maggio l’avvio del nuovo collegamento per Atene (2 frequenze settimanali, giovedì e domenica con 11.600 posti in vendita). Dal 2 giugno i passeggeri in partenza dallo scalo veneto potranno volare verso Pantelleria (una volta alla settimana, il sabato 5.800 posti in vendita). Il volo inaugurale per Faro, infine, è in calendario per il 6 giugno (una volta alla settimana, il mercoledì, più di 5.000 posti), primo collegamento del vettore dall’Italia al Portogallo. La compagnia ha registrato presso lo scalo veronese un tasso di raccomandazione del 93% nei primi quattro mesi del 2018 (gennaio-aprile). Infine, il 29 giugno, Volotea inaugurerà un nuovo volo diretto alla volta di Creta.

La compagnia ha confermato anche 8 ripartenze per le prossime settimane: il 26 maggio ripartiranno i collegamenti con Alghero, Lampedusa, Ibiza e Cork. I voli per Santorini saranno riattivati il 29 maggio, mentre il giorno successivo si ricomincerà a volare per Palma di Maiorca. Infine Mykonos sarà di nuovo raggiungibile dal 1° giugno e Minorca dal 2 giugno.

Grazie al suo ricco operativo voli, Volotea offre ai passeggeri la possibilità di fare rotta verso alcune delle mete estive più gettonate e, allo stesso tempo, punta a generare traffico incoming di turisti non solo a Verona ma in tutto il Veneto. Con 20 rotte, 12 delle quali operate in esclusiva, Volotea decolla dal Catullo verso 10 destinazioni domestiche (Alghero, Bari, Cagliari, Catania, Lampedusa, Napoli, Olbia, Palermo, Pantelleria e Lamezia Terme) e 10 all’estero (Ibiza, Palma di Maiorca, Minorca, Cork, Atene, Creta, Mykonos, Santorini, Faro e Tirana), riconfermandosi anche come prima per numero di mete raggiungibili dallo scalo.

Volotea inoltre ha programmato per domani, sabato 26 maggio, il volo inaugurale Ancona-Palermo. È tutto pronto all’Aeroporto delle Marche per l’avvio della nuova tratta, che avrà 2 frequenze settimanali, ogni martedì e sabato per un totale di oltre 11.700 posti in vendita. Inoltre, sempre il 26 maggio il vettore ha confermato il ripristino della tratta alla volta di Cagliari. Salgono così a 3 le destinazioni da e per Ancona raggiungibili a bordo degli aeromobili della low-cost.

Grazie alle rotte Volotea, tutti i passeggeri in partenza da Ancona potranno raggiungere con voli comodi, diretti e veloci alcune delle più belle località in Sicilia e Sardegna, godendosi una meritata vacanza. Allo stesso tempo i collegamenti supporteranno il flusso di passeggeri incoming, desiderosi di trascorrere qualche giorno alla scoperta delle Marche, una regione che tra mare, collina e montagna, è adatta ad ogni tipo di turista. “Buone notizie per i passeggeri in partenza da Ancona che, per la prossima stagione estiva, potranno organizzare una vacanza all’insegna del bel mare italiano, del sole e del relax – ha commentato Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Italy & Southeastern Europe –. Siamo certi che i nostri collegamenti faranno la felicità di molti passeggeri marchigiani desiderosi di visitare la Sicilia, soprattutto ora che abbiamo raddoppiato la nostra offerta attivando anche la rotta alla volta di Palermo che si aggiunge a quella per Catania. E proprio verso Catania sarà possibile decollare 7 giorni su 7 per il prossimo periodo estivo. Resta infine confermato il volo alla volta del capoluogo sardo, per chi vuole andare alla scoperta delle spiagge più belle del sud della Sardegna”.

Riguardo Palermo, con Volotea è possibile decollare dalla città siciliana verso 8 destinazioni in Italia – Ancona (novità 2018), Bari, Genova, Napoli, Olbia, Torino, Venezia e Verona – e 17 all’estero: Bordeaux, Lione (novità 2018), Nantes, Tolosa, Strasburgo e Nizza in Francia, Bilbao (novità 2018), Ibiza, Malaga e Palma di Maiorca in Spagna, Atene, Corfù, Creta, Rodi (novità 2018), Santorini e Zante (novità 2018) in Grecia e Spalato (novità 2018) in Croazia.

Volotea inaugura sabato 26 maggio anche la nuova rotta Lampedusa – Genova, disponibile ogni sabato per tutto il periodo estivo. E per la gioia di tutti coloro che decidono di decollare da Lampedusa, Volotea ha già riattivato anche i collegamenti estivi alla volta di Milano Bergamo e Venezia, operativi entrambi dal 5 maggio – 2 frequenze a settimana ogni sabato e domenica. Infine, ottime notizie anche per chi desidera volare verso Torino e Verona, grazie alle ripartenze di entrambi i collegamenti sabato 26 maggio (2 frequenze a settimana ogni sabato e domenica). “Siamo davvero felici di dare il via alla nuova rotta Lampedusa-Genova che ci permette di accorciare le distanze tra una delle più belle isole del Mediterraneo e la Liguria – ha commentato Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Italy & Southeastern Europe -. I cittadini di Lampedusa potranno approfittare dei nostri collegamenti sempre comodi, diretti e veloci per raggiungere la riviera ligure e altre bellissime destinazioni della Penisola, concedersi uno short break all’insegna di arte, cultura e buon cibo”.

Con Volotea è possibile decollare da Lampedusa verso 5 destinazioni, tutte domestiche – Genova (novità 2018), Milano Bergamo, Venezia, Torino e Verona.

Volotea inaugura in questi giorni anche 2 nuove rotte da Lamezia Terme verso Genova e Verona. Da sabato 26 maggio sarà possibile decollare, a bordo degli aeromobili del vettore, verso il Veneto con 2 frequenze settimanali (martedì e sabato per un totale di 13.500 posti in vendita), mentre da domenica 27 si parte anche alla volta della Liguria sempre con 2 voli a settimana (mercoledì e domenica con un’offerta di 9.750 posti). “Siamo davvero entusiasti di dare il via a questi due nuovi voli estivi che collegano la Calabria a due splendide città del Nord Italia – ha commentato Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Italy & Southeastern Europe -. I passeggeri in partenza dallo scalo di Lamezia potranno così scegliere se trascorrere qualche giorno di vacanza alla scoperta della Liguria e del suo splendido entroterra o concedersi una pausa rilassante alla scoperta di Verona, una delle più affascinanti e romantiche città venete. Inoltre, con i nostri nuovi voli sempre comodi, veloci e diretti, sarà facilissimo per i viaggiatori in partenza da Verona e Genova raggiungere la Calabria, una meta estiva che si sta facendo strada come una delle destinazioni più appealing per i vacanzieri in Italia e all’estero”.

(Ufficio Stampa Volotea)

Last Updated on