Tempo di lettura: 5 minuti

Volotea, la compagnia aerea low cost che collega città di medie e piccole dimensioni in Europa, vola alto sui cieli torinesi e ripropone i collegamenti estivi verso Grecia e Spagna. Dal 27 giugno si torna a volare verso la splendida Corfù (ogni mercoledì), mentre da sabato 30 giugno ripartono i voli verso le spiagge di Palma di Maiorca (ogni sabato e domenica). Gli amanti delle acque cristalline di Skiathos, invece, potranno riprendere a viaggiare verso l’isola greca dal 3 luglio ogni martedì e mercoledì.

E per rendere ancora più ricca l’estate dei viaggiatori piemontesi, la compagnia ha già riattivato i voli alla volta di Lampedusa (ogni sabato e domenica) e Pantelleria (ogni sabato) accorciando le distanze tra il Piemonte e le due isole mediterranee. Inoltre, proseguono anche durante tutto il periodo estivo, i collegamenti annuali alla volta di Palermo (lunedì, venerdì, sabato e domenica) e Cagliari (giornaliero) che si aggiungono al collegamento estivo con Olbia (lunedì, martedì, giovedì, venerdì e domenica). E le novità non sono finite qui. Volotea ha da poco annunciato l’avvio della nuova rotta Torino – Napoli a partire dal 17 settembre. Dal 18 di ottobre, la rotta decollerà 6 giorni su 7 (ogni lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì e domenica) per un totale di 18.000 posti in vendita fino al 13 dicembre. Ottimi i risultati raggiunti presso l’aeroporto torinese dalla low cost che ha concluso positivamente il 2017, trasportando 133.000 passeggeri, con un incremento del +36% rispetto al 2016 e un load factor dell’89%. Per i prossimi mesi, la compagnia scenderà in pista operando più di 1.280 voli pari ad un’offerta di 176.000 biglietti.

“È con grande piacere che riattiviamo i collegamenti estivi verso Spagna e Grecia – ha commentato Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Italy & Southeastern Europe -. A bordo dei nostri aeromobili, i passeggeri piemontesi potranno raggiungere, sempre con voli diretti, alcune tra le più gettonate località turistiche per concedersi una vacanza all’insegna di mare, relax e buon cibo. Con la nostra offerta di destinazioni, quest’anno puntiamo a offrire ai viaggiatori in partenza da Torino un ventaglio di mete davvero imperdibile”.

Il ventaglio di destinazioni raggiungibili direttamente da Torino prevede 9 mete in totale, 6 italiane – Cagliari, Olbia, Lampedusa, Napoli (novità 2018), Pantelleria e Palermo – e 3 all’estero – Corfù e Skiathos in Grecia e Palma di Maiorca in Spagna.

Volotea investe nuovamente anche su Capodichino per la stagione estiva. È tutto pronto, infatti, per l’avvio di 2 nuove rotte in partenza per le isole greche: a partire dal 27 giugno sarà operativo il nuovo collegamento per Cefalonia (fino a 2 frequenze settimanali, ogni mercoledì e venerdì, nei periodi di più intenso traffico per un totale di 4.750 posti in vendita) e dal 5 luglio decollerà il volo inaugurale per Rodi (con 1 frequenza settimanale, ogni giovedì, per un totale di più di 3.000 posti in vendita). Non vanno, inoltre, dimenticate le nuove rotte recentemente inaugurate alla volta di Alghero e Torino. Infine, per gli appassionati del mare e del sole della Grecia, il vettore ripristina anche le tratte estive da Napoli per Zante (dal 26 giugno) e per Preveza Lefkada (dal 3 luglio).

Quest’anno Volotea scende in pista a Napoli con più di 780.000 posti in vendita, registrando, nei primi 5 mesi dell’anno (gennaio – maggio), un tasso di raccomandazione del 91,5% e un load factor del 92%.

“L’avvio dei nuovi voli per Cefalonia e Rodi deriva dalla volontà di Volotea di mettere a disposizione dei passeggeri in partenza da Napoli ulteriori alternative per trascorrere le vacanze. E quale miglior destinazione della Grecia con le sue splendide isole, gettonatissime durante tutto il periodo estivo. Noi di Volotea siamo particolarmente orgogliosi di avere ben 8 collegamenti per queste mete – ha commentato Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Italy & Southeastern Europe -. Ma nel nostro bouquet di destinazioni non c’è solo la Grecia: per coloro che non resistono al fascino della Francia, proponiamo dal Capodichino voli comodi e diretti per 4 città d’Oltralpe (Bordeaux, Marsiglia, Nantes e Tolosa), per una vacanza all’insegna del relax e del buon cibo. Infine, non vanno dimenticati i nostri collegamenti verso alcune fra le più richieste destinazioni del Belpaese, fra cui rinomate località di mare e splendide città d’arte”.

Per l’estate 2018, con Volotea è possibile decollare da Napoli verso 21 destinazioni (13 in esclusiva): 9 in Italia – Alghero (novità 2018), Cagliari, Catania, Genova, Olbia, Palermo, Torino (novità 2018), Trieste e Verona – e 12 all’estero – Cefalonia (novità 2018), Creta, Mykonos, Preveza-Lefkada, Rodi (novità 2018), Santorini, Skiathos e Zante in Grecia, Bordeaux, Marsiglia, Nantes e Tolosa in Francia.

Tutto pronto a Pisa per la ripartenza del volo verso Palma di Maiorca. Volotea riattiva il volo dallo scalo pisano alla volta della splendida isola spagnola mercoledì 27 giugno per un totale di 5.700 posti in vendita. Il collegamento sarà disponibile con due frequenze settimanali, mercoledì e domenica, fino a metà settembre.

E per la gioia dei viaggiatori toscani, il vettore ha già riattivato anche i collegamenti alla volta di Bordeaux (ogni giovedì e domenica) e Nantes (ogni giovedì e domenica). Inoltre, quest’anno Volotea ha inaugurato una nuova rotta in partenza dal Galileo Galilei alla volta della splendida Tolosa (giovedì e domenica).

Volotea scende in pista a Pisa con 61.600 posti in vendita, incrementando del 54% la sua capacità di trasporto rispetto allo scorso anno. Inoltre, presso lo scalo Toscano, Volotea ha registrato nei primi 5 mesi del 2018 (gennaio-maggio) un load factor dell’84 e un tasso di raccomandazione del 91,9%: ciò significa che più di 9 passeggeri su 10 consiglierebbero il vettore ad amici e conoscenti.

“Dopo il successo della scorsa estate, riattiviamo con grande piacere il volo verso Palma di Maiorca – ha commentato Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Italy & Southeastern Europe -. Anche quest’anno, a bordo dei nostri aeromobili, i passeggeri pisani potranno raggiungere l’isola spagnola per concedersi una vacanza in questa perla del Mediterraneo. Sole, mare e splendide spiagge sono a portata di mano per i viaggiatori toscani grazie ai nostri voli sempre comodi diretti e veloci”.

“Con la ripresa del collegamento con Palma di Maiorca, si completa l’offerta per il 2018 di Volotea da Pisa – dichiara Toscana Aeroporti – La Spagna si aggiunge quindi alle 3 destinazioni francesi servite dalla Toscana. Una partnership consolidata quella con il vettore che è presente in Toscana dal 2013”.

Inoltre, con i suoi collegamenti Volotea punta a incrementare non solo le opportunità dei viaggiatori toscani di decollare verso l’estero, ma anche il traffico di turisti incoming desiderosi di visitare Pisa e la Toscana, una delle regioni più amate, ricca di bellezze artistiche, paesaggistiche ed enogastronomiche.

Il ventaglio completo di destinazioni Volotea da Pisa si compone di 4 mete internazionali: Nantes, Bordeaux e Tolosa (novità 2018) in Francia e Palma di Maiorca in Spagna.

(Ufficio Stampa Volotea)

Last Updated on