OPERATIVO DA IERI IL VERONA-MOSCA DI AEROFLOT

Tempo di lettura: 1 minuto

Volo inaugurale Aeroflot 01-07-2018Come già comunicato durante la presentazione dello scorso 13 giugno, Aeroflot ha iniziato a collegare Verona con Mosca: il “Catullo” ha accolto ieri, domenica 1° luglio, con il tradizionale angelo d’acqua dei Vigili del Fuoco l’arrivo del primo volo dalla capitale russa. I passeggeri in partenza da Verona sono stati accolti al gate con un aperitivo e un piccolo presente.

La nuova tratta su Verona avrà un operativo giornaliero e sarà effettuato con aeromobili A320 da 140 posti (20 posti in classe business, 120 posti in classe economica).

Per quanto concerne gli orari, il volo atterrerà all’aeroporto Catullo alle ore 10.00 e ripartirà alle ore 11.10, garantendo comodi collegamenti con l’Estremo Oriente (Shanghai, Pechino, Guangzhou, Hong Kong, Tokyo) e con il Medio Oriente (Teheran e Beirut).

L’interesse di Aeroflot è anche quello di sviluppare il traffico di incoming turistico ed economico su Verona in primis e sul Veneto in generale.

L’Italia rappresenta un mercato importante per il gruppo Aeroflot, che nel 2017 ha trasportato complessivamente oltre 50 milioni di passeggeri.

L’apertura del 1^ luglio al Catullo avviene contestualmente all’attivazione di un nuovo volo su Napoli.

(Ufficio stampa Aeroporto di Verona | photo credits: Piti Spotter Club Verona)

Last Updated on