BOEING: GLI ORDINI E GLI ACCORDI NEL SECONDO GIORNO DEL FARNBOROUGH AIRSHOW

BOEING: GLI ORDINI E GLI ACCORDI NEL SECONDO GIORNO DEL FARNBOROUGH AIRSHOW

Boeing, Volga-Dnepr Group e CargoLogicHolding hanno firmato oggi un pacchetto di accordi che ottimizzeranno ulteriormente la flotta aerea dei leader del trasporto cargo e le operazioni globali. Gli accordi, annunciati durante il Farnborough International Airshow 2018, includono una lettera di intenti per l’acquisizione di 29 Boeing 777 Freighter, la conferma di un ordine per cinque Boeing 747-8 Freighter e l’acquisizione di soluzioni per l’equipaggio, oltre a un accordo per lavorare insieme su progetti freighter futuri. “Questo è un giorno molto significativo nella storia della nostra azienda: con questo pacchetto di accordi, faremo crescere il nostro business con l’unico e ineguagliato 747-8 Freighter e apriremo nuove opportunità di mercato con il 777 Freighter, il cargo jet bimotore più lungo al mondo”, ha dichiarato Alexey Isaykin, presidente del gruppo Volga-Dnepr e presidente di CargoLogicHolding. “Lavoreremo con Boeing per sviluppare nuove soluzioni cargo che ci consentiranno di continuare a soddisfare le esigenze uniche e in rapida evoluzione dei nostri clienti globali”.

Boeing e Air Lease Corporation hanno annunciato oggi al Salone di Farnborough ordini e impegni fino a 78 aerei Boeing, compresi 75 737 MAX 8 e tre 787-9 Dreamliner. L’ordine, valutato $9,6 miliardi agli attuali prezzi di listino, amplia il portfolio di 737 MAX di ALC a 213 aerei. I tre 787-9 e i primi 20 737 MAX ordinati sono acquisti confermati. Gli altri 55 737 MAX sono impegni fino a quando entrambe le aziende non li avranno finalizzati. In totale, ALC ha piazzato ordini e impegni per 361 aerei Boeing a partire dal 2010, tra i quali 288 737, 21 777 e 52 787 Dreamliner. “La domanda per aerei affidabili e a basso consumo è la più alta di sempre. Le capacità di questi nuovi aerei continuano a soddisfare le aspettative delle nostre compagnie aeree clienti in aumento”, ha commentato Steven Udvar-Házy, Executive Chairman di Air Lease Corporation. John Plueger, CEO e Presidente di Air Lease Corporation, ha aggiunto “I vantaggi economici e operativi del 737 MAX e del 787 Dreamliner garantiranno alle nostre compagnie aeree clienti il vantaggio competitivo di cui hanno bisogno”. “Questo nuovo ordine da parte di uno dei principali lessor al mondo dimostra la leadership sul mercato del 737 MAX e del 787 Dreamliner”, ha dichiarato Kevin McAllister, presidente & CEO di Boeing Commercial Airplanes. “La combinazione di efficienza operativa e il comfort passeggeri senza pari sottolineano i vantaggi del 737 MAX e del 787. Siamo lieti che ALC stia aggiungendo altri aerei Boeing al suo portfolio di livello”.

Boeing e Aviation Capital Group (ACG) hanno annunciato oggi un ordine per 20 737 MAX 8 al Farnborough International Airshow 2018. L’ordine, valutato a $2,34 miliardi a prezzi di listino, porta i 737 MAX di ACG acquisiti direttamente a 100. “Il 737 MAX è il fulcro dei nostri piani di crescita strategica, poiché l’aereo continua a suscitare un forte interesse nel mercato”, ha affermato Khanh T. Tran, CEO di ACG. “Questo ordine espande il nostro portafoglio diversificato, che comprende tre varianti 737 MAX, che ci forniscono una maggiore flessibilità e i jet a corridoio singolo più avanzati per servire i nostri clienti.” I nuovi ordini appariranno sul sito web Boeing’s Orders & Consegne una volta che tutte le condizioni saranno state soddisfatte.

Boeing e Vistara, confermando oggi la joint venture tra Singapore Airlines e Tata Group, hanno accettato di ordinare sei 787-9 Dreamliner, con opzioni per altri quattro jet al Farnborough International Airshow 2018. L’accordo, valutato $2,8 miliardi ai prezzi di listino attuali, consentirà a Vistara di diventare il primo operatore del 787-9 in India. Inoltre, i nuovi Dreamliner segneranno i primi aeroplani widebody per il vettore indiano e aiuteranno a lanciare operazioni a lungo raggio.

Boeing e GE Capital Aviation Services (GECAS) hanno annunciato oggi di aver raggiunto un accordo per 35 737-800 Boeing Converted Freighters al 2018 Farnborough International Airshow. L’accordo, che comprende 20 ordini fermi e un’opzione per altri 15, dovrebbe portare il portafoglio ordini 737-800BCF di GECAS da 15 a 50 e consentire a GECAS di servire il crescente mercato cargo.

Boeing ha annunciato oggi che Seacons Trading Ltd ha ordinato un Boeing Business Jet MAX 7. L’annuncio durante il Farnborough International Airshow 2018 mostra il continuo slancio per la nuova famiglia BBJ MAX. “Siamo lieti di annunciare l’ordine per il BBJ MAX 7”, ha dichiarato Dudy Purwagandhi, CEO di Seacons Trading Ltd. “Gestiamo già un BBJ NG e un G550 e abbiamo scelto il BBJ Max 7 perché offre più spazio e un range che consente di soddisfare i nostri voli internazionali molto lunghi e impegnativi con il miglior comfort per i passeggeri della sua categoria”.

Boeing ha firmato un accordo di servizi integrati con Blackshape, azienda italiana di Monopoli che produce aerei per l’aviazione generale a livello mondiale, specializzata in formazione, per la distribuzione di pezzi di ricambio e per i software di formazione dei piloti. L’annuncio amplia l’accordo esistente tra le due aziende per la consegna dei dati di navigazione Jeppesen e aggiunge la distribuzione globale di pezzi di ricambio esclusivi da parte di Aviall e il software per l’addestramento Boeing e-Aircraft. “Siamo estremamente emozionati di collaborare con Blackshape”, ha commentato William Ampofo, vice president, Business & General Aviation, di Boeing Global Services. “Attraverso l’integrazione e la consegna della nostra catena di fornitura e delle soluzioni digitali, potremo generare maggiore valore ed efficienza per gli aerei Blackshape e per i loro clienti”. “Siamo orgogliosi della nostra ininterrotta partnership con Boeing a supporto dei nostri aerei training ad alte prestazioni. Questo importante traguardo, parte del nostro piano strategico, rafforza ulteriormente Blackshape come leader mondiale nella formazione iniziale e continua per le compagnie aeree e per i piloti professionisti civili e militari”, ha dichiarato Luciano Belviso, CEO di Blackshape S.p.A. “Il nostro focus sulla tecnologia e su soluzioni complete assicurerà un’ottimizzazione strategica della catena di fornitura e lo sviluppo all’avanguardia dei piloti, generando ancora più valore per i clienti”.

Oggi, durante la cerimonia di firma a Farnborough, Boeing e Primera Air hanno annunciato un accordo per il servizio Boeing Global Fleet Care per le flotte dei 737 MAX e dei 737 Next-Generation di Primera Air. In base al contratto, Boeing fornirà servizi di ingegneria, servizi materiali e servizi di esecuzione della manutenzione pesante. “Boeing Global Fleet Care sarà parte integrante della nostra storia di successo con la fornitura delle operazioni di manutenzione della flotta di Primera Air in linea con l’espansione del nostro network”, ha dichiarato Andri M. Ingolfsson, Presidente e CEO di Primera Travel Group. “Siamo orgogliosi di espandere il nostro rapporto, in continuo crescendo, con Boeing”. Primera Air, con sede a Riga, in Lettonia, ha una flotta di nove 737 Next-Generation. A gennaio 2017, Boeing e Primera Air hanno annunciato un ordine di 20 737 MAX 9. Il 737 MAX 9 costituirà la base futura della compagnia aerea che ambisce a lanciare voli tra l’Europa e il Nord America.

Boeing e Xiamen Airlines hanno annunciato oggi che la compagnia aerea diventerà la prima in Cina ad utilizzare Optimized Maintenance Program, un servizio che migliora le prestazioni operative, grazie a Boeing AnalytX. L’ordine è stato svelato durante una cerimonia di firma al Farnborough International Airshow del 2018.

(Ufficio Stampa Boeing)

Last Updated on