FARNBOROUGH INTERNATIONAL AIR SHOW: LE NOVITA’ DI OGGI PER ROLLS-ROYCE

Tempo di lettura: 2 minuti

Rolls-Royce fornirà ulteriori servizi TotalCare per Philippine Airlines, che coprono i motori Trent XWB che alimentano sei aeromobili Airbus A350. La compagnia aerea ha firmato un nuovo accordo TotalCare Parts Availability Services, un servizio progettato per ottimizzare ulteriormente la disponibilità degli aeromobili, in base al quale Rolls-Royce garantisce a Philippine Airlines la fornitura di ricambi in loco e gli strumenti necessari in tutto il mondo per massimizzare l’efficienza del servizio.

Rolls-Royce ha dimostrato oggi una visione entusiasmante di come la robotica possa essere utilizzata per rivoluzionare il futuro della manutenzione del motore. Portando in vita un altro elemento della sua visione IntelligentEngine, Rolls-Royce ha collaborato con accademici dell’Università di Nottingham e dell’Università di Harvard per discutere e dimostrare una vasta gamma di potenziali tecnologie future al Farnborough Airshow, dai robot “serpenti” che si fanno strada attraverso il motore come un endoscopio, a robot “sciame” in miniatura e collaborativi che strisciano attraverso l’interno di un motore. Le tecnologie robotiche visualizzate oggi rappresentano un’opportunità per migliorare il modo in cui viene erogata la manutenzione del motore, ad esempio accelerando i processi di ispezione o eliminando la necessità di rimuovere un motore da un aereo per eseguire interventi di manutenzione. Questo ha il potenziale per offrire vantaggi significativi ai clienti riducendo il costo della manutenzione del motore, aumentando la disponibilità di un motore e assicurando che la manutenzione necessaria sia completata il più rapidamente possibile.

Rolls-Royce si prepara a ispirare gli ingegneri in erba in tutto il mondo sfidandoli a costruire uno dei suoi motori del futuro, mattone per mattone. Mentre nella vita reale UltraFan, un motore jet di nuova generazione progettato per aerei commerciali, non sarà disponibile fino alla metà del prossimo decennio, una versione LEGO ridotta del motore potrebbe essere nei negozi molto prima. E mentre la versione LEGO del motore non eroga fino a 100.000 libbre di spinta, con 2.953 pezzi singoli è comunque una sfida ingegneristica e incorpora gearbox and rotating set of fan blades. È una delle numerose creazioni in attesa di un voto pubblico sul sito di idee LEGO. Il modello UltraFan necessita solo di altri 1.000 voti per raggiungere i 10.000 voti che potrebbero far sì che venga considerato per la produzione e la vendita al pubblico in generale.

Simon Burr, Rolls-Royce, Director Engineering and Technology, ha dichiarato: “Speriamo che il nostro LEGO UltraFan catturi l’immaginazione degli ingegneri di oggi e di domani. Sono sicuro che chiunque riesca a fare in modo che tutte le parti si uniscano avrà lo stesso senso di soddisfazione che proviamo quando uno dei nostri motori funziona per la prima volta”.

Rolls-Royce spera di utilizzare il motore LEGO come parte dei suoi programmi educativi di sensibilizzazione per incoraggiare i giovani ingegneri del futuro.

Per ulteriori informazioni sul motore LEGO UltraFan e per votare, vai su ideas.lego.com.

(Ufficio Stampa Rolls-Royce)

Last Updated on