STAR ALLIANCE ANCORA UNA VOLTA “BEST ALLIANCE” AGLI SKYTRAX WORLD AIRLINE AWARDS

Tempo di lettura: 2 minuti

Per il terzo anno consecutivo Star Alliance ha ricevuto il riconoscimento di Best Airline Alliance agli Skytrax World Airline Awards, mentre la prestigiosa lounge Star Alliance di Los Angeles ha ottenuto il Best Airline Alliance Lounge Award per il quarto anno di seguito.

“Ricevere il riconoscimento di Best Alliance da Skytrax per la terza volta consecutiva è un risultato molto importante. Dimostra l’attenzione che prestiamo al miglioramento dell’esperienza di viaggio dei nostri clienti anche in termini di digitalizzazione”, ha dichiarato Jeffrey Goh, CEO di Star Alliance. “Vorrei inoltre cogliere l’occasione per ringraziare i nostri oltre 700 milioni di passeggeri annuali per la loro costante fedeltà al nostro network di 28 compagnie aeree membre e per riconoscere il lavoro e la professionalità degli oltre 420.000 dipendenti dei vettori membri che ogni giorno supportano l’esperienza di viaggio dell’alleanza”.

Alla base della trasformazione digitale, la Star Alliance Digital Services Platform (DSP), lanciata agli inizi di quest’anno. È il primo passo verso un miglioramento generale dei servizi digitali e mobili offerti ai clienti che viaggiano attraverso il nostro network. La DSP può collegare i servizi digitali di un vettore membro o di terze parti e renderli disponibili a tutti gli altri membri, consentendo loro di integrarli nelle proprie applicazioni digitali rivolte ai clienti. L’obiettivo a lungo termine è consentire ai clienti di utilizzare il sito web o l’applicazione mobile di uno qualsiasi dei vettori membri per ottenere tutte le informazioni necessarie per viaggiare con le diverse compagnie aeree membre di Star Alliance.

Grazie alla DSP, United Airlines è in grado di offrire le prenotazioni anticipate dei posti sui voli operati da Singapore Airlines, mentre Lufthansa fornisce informazioni sul tracking dei bagagli per viaggi che includono tratte con le altre compagnie membre di Star Alliance. Ulteriori funzionalità saranno disponibili progressivamente a tutta l’Alleanza.

I World Airline Awards sono stati introdotti nel 1999 come indagine sulla soddisfazione dei clienti su base davvero globale. I viaggiatori di tutto il mondo esprimono il proprio voto nel più grande sondaggio sulla soddisfazione di coloro che viaggiano in aereo, per decretarne i vincitori. Star Alliance è stata la prima alleanza aerea a ricevere il Best Alliance Award da Skytrax da quando la categoria è stata introdotta per la prima volta nel 2005 e da allora ha vinto il premio nove volte. I passeggeri di oltre 100 nazionalità diverse hanno partecipato all’ultima indagine per un totale di 20,36 milioni di voti, con 335 compagnie aeree presenti nei risultati.

“Star Alliance può andare davvero fiera della sua costante popolarità e del supporto da parte dei propri frequent flyer. Il suo fiore all’occhiello, la lounge di Los Angeles, continua a essere una delle preferite fra gli intervistati”, ha dichiarato Edward Plaisted, CEO di Skytrax.

Il sondaggio online è stato condotto da agosto 2017 a maggio 2018, parallelamente all’inoltro degli inviti agli intervistati dell’anno precedente presenti nel database (per un totale di 24,45 milioni di clienti) in lingua inglese, francese, spagnola, russa, giapponese e cinese. Per l’edizione 2018, il più elevato incremento in termini di nazionalità si è registrato fra i clienti cinesi, con 3,5 milioni di voti aggiuntivi.

In totale 17 vettori membri di Star Alliance hanno ricevuto riconoscimenti in una combinazione di 49 categorie individuali e regionali, con i seguenti 5 vettori fra i primi 10 nella categoria Best Airline: Singapore Airlines (1), ANA (3), EVA Air (5), Lufthansa (7) e THAI (10).

(Ufficio Stampa Star Alliance)

Last Updated on